Bimbo 2 anni muore dopo un'operazione alle tonsille

operazione alle tonsille bambino

Inspiegabile tragedia a Roma dove un bimbo di 2 anni è morto per un'emorraggia a seguito di un'operazione alle tonsille

Operazione alle tonsille fatale

Doveva essere un'operazione alle tonsille di routine per il piccolo Flavio che a 2 anni è morto per un'emorraggia. Il piccolo dopo l'asportazione delle tonsille e delle adenoidi, presso il Bambin Gesù di Palidoro, stava bene. L'intervento era riuscito alla perfezione ed era stato dimesso dall'ospedale. Dopo una settimana alla visita di controllo non è stato rilevato alcun problema, ma a poche ore di distanza è arrivata la tragedia: il piccolo ha iniziato a sanguinare morendo dopo pochi minuti.

La disperazione della mamma di Flavio

Sul caso indaga la Procura di Roma che ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. La mamma di Flavio disperata racconta di come il bambino le sia morto tra le braccia e chiede giustizia. Le operazioni alle tonsille e alle adenoidi sono molto diffuse e vengono consigliate quando i piccoli hanno apnee notturne o molti episodi di faringiti, tonsilliti o otiti ricorrenti. L'intervento è la soluzione più efficace e sono davvero rare le complicazioni. L'autopsia stabilirà le cause che hanno portato tanto dolore a questa famiglia.

1 comment

Lascia un commento