Papa Francesco contro la pedofilia: “Bisogna intervenire!”

papa francesco contro pedofilia

Papa Francesco da quando è salito al pontificato non ha mai percorso strade facili. Si è eretto custode della moralità cristiana, toccando anche temi forti e delicati come la pedofilia. Alla luce dei casi di pedofilia, di bambini abusati e di pedopornografia in rete, il papa ha invitato tutti ad unire le proprie forze per contrastare questi fenomeni dilaganti e preoccupanti.

Papa Francesco accusa anche la Chiesa

Papa Francesco si rivolge a tutta la società moderna, compresa la Chiesa, che evidentemente non ha vigilato nel modo opportuno poiché anche al suo interno si sono verificati casi di pedofilia, che ha visto coinvolti preti ed ecclesiastici. Non sappiamo se la pedofilia si può prevenire, ma sicuramente bisogna fare uno sforzo maggiore per tutelare i bambini contro l'orco di turno.

I 13 punti dell'appello contro la pedofilia del papa

L'appello del papa contro la pedopornografia è stato racchiuso in 13 punti, ed è rivolto anche a tutti i social network che hanno il dovere di monitorare sui comportamenti in rete che deviano verso il cyberbullismo o la pedofilia.

Internet, come ammonisce il pontefice, non è solo il regno delle libertà senza limiti, ma rischia di trasformarsi in una trappola letale che nasconde pericoli ed insidie per i nostri bambini nel sottobosco del web. 

Lascia un commento