Shiloh Pitt inizia la cura ormonale: notizia smentita

Shiloh Jolie-Pitt cura ormonale smentita

Nella giornata di ieri si era diffusa la notizia che Shiloh Pitt, la figlia dei Brangelina, avesse iniziato una cura ormonale per non crescere come donna. Veniva riportata come fonte l'agenzia francese AFP, che però in un tweet ha prontamente smentito di aver mai pubblicato o diffuso questa indiscrezione.

Nessuna cura ormonale per Shiloh Pitt, ma il problema persiste

A quanto pare quindi Shiloh, primogenita di Brad Pitt ed Angelina Jolie, non seguirà alcuna cura ormonale, quanto meno non c'è una fonte sicura che confermi questa notizia. Tuttavia l'imbarazzo di Shiloh di vivere in un corpo che non sente suo resta evidente, dal momento che indossa sempre abiti da uomo ed assume continui atteggiamenti tipici da maschiaccio.

Cos'è la disforia di genere?

La difficoltà a vivere in un corpo che non si sente proprio ha un nome: disforia di genere. Si tratta appunto di un disturbo legato alla propria identità di genere, che consiste in una forte identificazione nel sesso opposto.

Oggi ci sono molti pregiudizi nei confronti di chi vuole cambiare sesso, soprattutto quando si tratta di ragazzini, poiché si ritiene che sia un semplice capriccio da bambini. In realtà le persone affette da disforia di genere, adulte o piccole che siano, vivono questa situazione con grande sofferenza e magari sarebbe il caso che la società moderna si approcciasse a questa problematica con maggiore sensibilità.

Lascia un commento