Come sistemare casa velocemente: 3 idee per pulire di meno

trucchi pulire di meno casa

Arriva agosto e la voglia di riposarsi e staccare la spina dalla solita routine incombe anche per le mamme. Desiderano mare e vacanze, vorrebbero pulire meno in casa. Eppure, dato che le mamme non vanno mai in vacanza, alcuni doveri sono sempre dietro l’angolo e quello della pulizia è uno di questi. Spolverare mobili e soprammobili in cui si accumula la sporcizia pure se si è sempre scrupolose, lavare piatti più volte al giorno, stendere e stirare anche con 40 gradi.

Per la donna di casa ci sono poche possibilità: deve dedicarsi alle pulizie domestiche anche in estate, anche ad agosto. Non può scampare a questo dovere, che durante il periodo estivo la stanca di più, ma può ricorrere ad alcuni escamotage per andare in semi vacanza, per riposarsi di più e pulire di meno.

3 idee per riposarsi di più e pulire di meno

Sistemare la casa con bambini che fanno di tutto per mettere sempre in disordine può diventare un’impresa titanica, ma con alcuni accorgimenti, qualche trucchetto e un po’ di astuzia, è possibile rilassarsi ed evitare di dedicare tutto il tempo ai doveri di casa. Ecco 3 idee che ti aiutano a capire come pulire di meno.

1 - Bagno sempre pulito

Il bagno è uno degli ambienti di casa che va tenuto sempre splendente e ordinato, ma con un bambino non è sempre semplice. La soluzione migliore per faticare di meno è passare uno straccio con disinfettante ogni giorno, per evitare che si accumuli la sporcizia. Passare una spugna ogni giorno, magari a fine serata e prima della cena, prenderà pochissimo tempo, massimo tre minuti.

Cucina in ordine subito dopo i pasti

Quante volte, dopo mangiato, sei rimasta a guardare un po’ di televisione o hai chiacchierato con marito e figli? Per avere più tempo per stare sul divano e riposarti durante il pomeriggio, l’ideale è sparecchiare la tavola e fare la cucina subito dopo mangiato. In questo modo ottimizzerai i tempi e una volta messo in ordine potrai goderti il meritato riposo.

3 - Panni stirati ogni giorno

Così come per la pulizia del bagno, anche per stirare i panni basta poco per trascorrere un agosto più sereno. Evita di stirare un unico giorno alla settimana, perché i panni accumulati ti faranno trascorrere ore al caldo in un bagno di sudore. Perché, invece, non dedicare a questa attività dieci minuti al giorno? Stirare camicie e pantaloni ti sembrerà meno pesante. 

22 comments

  1. Abibi Avana 5 agosto, 2017 at 02:46 Rispondi

    Ma che consigli scemi???!!!! Se si riuscisse tutti i giorni a passare lo straccio non ci sarebbe disordine io non so voi ma io svolte non riesco neanche a far la doccia

  2. Valentina Castoro 5 agosto, 2017 at 12:09 Rispondi

    Articolo penoso secondo il quale nei 3 minuti che ho impiegato a leggerlo avrei pulito il bagno… Ma ma per favore! Ma questi hanno idea di cose vuol dire davvero avere una casa sulle spalle per giunta con marmocchi che la abitano?

Lascia un commento