Apre a Londra il primo bar per le mamme che allattano

bar-allattare

Spesso può capitare che durante i mesi di allattamento le mamme debbano rinunciare alla propria vita mondana: non è semplice, infatti, trovare un luogo pubblico dove si possa nutrire in totale serenità il proprio bambino, senza essere messe in imbarazzo dagli sguardi di disapprovazione dei più.

Proprio per venire incontro a queste donne, Charlotte Purdie, una giovane mamma londinese, ha aperto una caffetteria espressamente dedicata alle mamme che allattano.

Le minacce di morte a Charlotte

Gli integralisti che non apprezzano l’allattamento in pubblico hanno addirittura minacciato di morte Charlotte, affinché ritornasse sui propri passi e non desse il via a questa “attività scandalosa”.

Charlotte, tuttavia, non si è lasciata condizionare e ha portato avanti il proprio ambizioso progetto.

Il bar per le mamme che allattano, lo ricordiamo, è aperto a tutti, ma presenta uno spazio pensato proprio per loro: esso è infatti dotato di comode poltrone e di cuscini che rendano l’ambiente quanto più confortevole possibile.

All'interno del bar, inoltre, sarà possibile acquistare prodotti utili all'allattamento. 

Please follow and like us:

9 comments

  1. Sonia Deidda 22 aprile, 2016 at 19:09 Rispondi

    Leggere quest’articolo è imbarazzante. Ha dovuto aprire un bar per l’allattamento perché nel 2016 le persone si scandalizzano nel vedere una madre che nutre il proprio figlio. Bisogna ricordare ai signori uomini e alle signore donne, che il seno è l’unica fonte sana di nutrimento per un neonato ed è vomitevole invece il loro pensiero malato ed ignorante.

  2. Pasotto Prisca Nancy 23 aprile, 2016 at 08:11 Rispondi

    Ha avuto una bella idea comunque. ..anche se..dove e quando ha fame…decide il piccolo…ed è avilente vedete come viene visto da tanti un momento così naturale e meraviglioso…non capisco cosa vedono di così scandaloso. ..

  3. Sam 23 aprile, 2016 at 15:25 Rispondi

    L’autrice dell’articolo non ha fatto bene la sua ricerca. Intanto il cafe non è a Londra (dove ci sono una miriade di spazi dedicati a genitori e bambini) ma è a Nottingham. E poi non è solo un Cafe con poltroncine e cuscini (perché ci sono un sacco di posti così, e ci si allatta tranquillamente anche se non sono spazi dedicati all’allattamento ) ma ci sono anche spazi per tirarsi il latte (cosa che non si può fare ovunque se sei in giro per la città; pensiamo alle mamme di prematuri che devono tirarsi il latte ogni 3 ore) ed una consulente dell’allattamento sempre presente (che forse è l’aspetto più importante!). In un posto come Nottingham probabilmente questo luogo ‘sicuro’ dove incontrare altre mamme allattatrici e trovare supporto è importante perché sono più le donne che non allattano o smettono subito. In altre città c’è molto più supporto e l’allattamento è molto più comune e non ci sarebbe bisogno di un posto così. Dunque bella idea e spero che aiuti molte mamme a continuare ad allattare!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.