Compleanno in arrivo? Festeggiamolo con un eco-party!

eco-party

La festa di compleanno dovrebbe essere uno dei ricordi più felici e divertenti della vita di un bambino, proprio per questo motivo i genitori si impegnano a organizzare tutto nel migliore dei modi.  Perché non organizzare un party divertente e attento al rispetto dell’ambiente? Sarebbe un'occasione per passare una giornata piacevole, impattando il meno possibile sul nostro pianeta. Ecco qualche consiglio utile per organizzare un eco-party per il compleanno del tuo bimbo.

Luogo all'aperto

La location ideale per una festa all'insegna dell’ambiente è sicuramente uno spazio naturale. Un luogo che avvicini i bambini alla natura e allo stesso tempo rilassi i genitori. Potrebbe essere un parco in cui i piccoli possono correre e giocare, oppure in montagna o al mare.

Nel caso in cui però, il tempo non sia adatto e preferiate dei luoghi al chiuso e intimi, non vi preoccupate, non è solamente la location a contraddistinguere un eco- party, ma sono tanti piccoli dettagli. 

Inviti virtuali 

Non utilizzate degli inviti cartacei, sono solamente uno spreco di carta e inchiostro. Meglio invitare personalmente i vostri ospiti o nel caso non sia possibile, fate una chiamata, inviate un messaggio o una e-mail e tutti verranno presto a conoscenza del vostro eco-party! Inoltre non rischierete che i vostri invitati perdano il biglietto e con lui tutte le informazioni per raggiungervi alla festa!

Stoviglie in Mater-Bi 

Utilizzate piatti, bicchieri e posate realizzate in Mater- Bi, è un materiale completamente biodegradabile e compostabile prodotto con amido di mais, grano e patate. Il suo aspetto è robusto ed è resistente anche alle bevande più calde. 

Menu realizzato con prodotti locali

Preparate dei piatti sfiziosi e appetitosi tenendo conto dei prodotti di stagione e del cibo locale. Prediligete alimenti prodotti nella zona in cui risiedete e a km 0. Ricordatevi che acquistare dei prodotti provenienti da luoghi lontani comporta uno spreco di carburante e di conseguenza maggiore inquinamento ed emissioni di CO2 in atmosfera

Decorazioni riciclate

Potrete inventare delle decorazioni realizzate con la carta riciclata o riutilizzare dei materiali che avete a casa. 

Una piantina come ricordo

Divertite i bambini con dei giochi dedicati al rispetto dell’ambiente. Per esempio potete regalare ad ogni bambino invitato una matita Sprout.

Questo oggetto scolastico nasconde al suo interno contiene dei semini da piantare. Quando la matita sarà troppo corta per essere utilizzata, basterà piantarla con la punta rivolta verso l’alto e innaffiarla. I semi al suo interno inizieranno a germinare e nel giro di qualche settimana cresceranno delle piantine. Durante la festa potrete mostrare ad ogni bambino come piantarla e ricordare ad ogni genitore di farlo quando la matita sarà ormai inutilizzabile. 

 

Il vostro eco-party sarà divertente ed educativa allo stesso tempo. È importante infatti far capire ai bambini quanto la natura e il territorio in cui viviamo siano una grande risorsa, in fondo sono loro il futuro del nostro pianeta!

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.