Che cosa può disturbare il sonno dei bambini?

distrurbi del sonno bambini

Dopo la nascita di mia figlia, ben presto, ho capito che molti genitori mentono, o almeno, di questo mi sono voluta convincere, dato che ovunque andassi trovavo mamme e papà di neonati che dichiaravano che il figlio dormisse tutta la notte anche per 10 ore, mentre la mia di dormire non voleva proprio saperne.

Ma quali possono essere i fattori che disturbano il sonno dei bambini? Vediamoli insieme.

Elementi che possono disturbare il sonno dei neonati

  • Come detto, è fisiologico che inizialmente i neonati non riescano a dormire tutta la notte: devono ancora acquisire il ritmo sonno veglia e hanno anche bisogno di mangiare.
  • Creare una routine: il bimbo deve capire che il lettino è il posto in cui si dorme. Quindi farlo addormentare in braccio e poi rimetterlo nel lettino è sbagliato. Meglio metterlo a letto quando è ancora sveglio (sì, so a cosa stai pensando e ti capisco!).

Elementi che possono disturbare il sonno dei bambini

  • Indiscussa regola numero uno: niente tablet o tv prima di andare a nanna. Perché la luce blu che emettono questi apparecchi disturba il sonno.
  • Poco prima di andare a dormire, cercherà in tutti i modi di convincerti a lasciarlo sveglio ancora un po’. Non cedere. Se è l’ora della nanna si va a letto. Poi tutte le attività ricominceranno il mattino successivo.
  • Lasciagli un oggetto feticcio (una copertina o un peluche) che gli tenga compagnia. Questo deve essere, però, solo un amico notturno che appare quando è l’ora della nanna.
  • Rendi la cameretta adatta per la nanna: scegli colori tenui, non riempirla di giochi. Se il bimbo ha paura del buio, si può inserire una lucina da notte che gli faccia compagnia. 
  • Se il bimbo teme di fare brutti sogni, rassicuralo e spiegagli che è normale fare brutti sogni, anche mamma e papà li fanno, ma che i brutti sogni non sono pericolosi perché basta aprire gli occhi e tutto sparisce. Se il bimbo si sveglia di notte, va da lui, senza accendere la luce, confortalo e riaddormentalo nel suo lettino.

12 comments

  1. Stefy Masolino 28 giugno, 2017 at 08:35 Rispondi

    Io dovevo svegliare mio figlio per farlo mangiare e anche li a mezza poppata crollava… Vederlo sveglio era un miracolo anche adesso se lo metti a letto presto la sera si fa anche 10 ore filate se non svegliato (ora ha 7 anni). Quindi si ogni tanto qualche unicorno esiste😂

  2. Valeria Renda 28 giugno, 2017 at 10:03 Rispondi

    Io sono un unicorno…. mia figlia ha iniziato a dormire da quando ha 4 mesi e mezzo tutta notte fino alle 6 poi si riaddormentava fino alle 9 ora ha 2 anni e mezzo si addormenta alle 22 massimo e fino alle 9 9.30 dorme…… e fa ancora il pisolino pomeridiano….. poi ci sono notti in cui sta male o x i denti che ci si sveglia ma noi abbiamo sempre dormito la notte…..

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.