'Cuddle your toddler challenge': quando la tenerezza diventa virale

cuddle-your-toddler-challenge-quando-la-tenerezza-diventa-virale

Kylie Jenner ha reso popolare la "Cuddle Your Toddler Challenge" una nuova challenge su Tik Tok, che consiste nell'accucciarsi accanto ai propri figli intenti a guardare un cartone animato e osservare le loro reazioni. L'iniziativa ha letteralmente spopolato tra il pubblico statunitense e si sta diffondendo anche in Europa, grazie al messaggio che vuole lanciare: creare sfide positive su un social network che spesso porta i giovanissimi sull'orlo del rischio estremo.

Cuddle Your Toddler Challenge: la sfida che suscita tenerezza

Dopo la Cheese challenge, la chair challenge e altri video più o meno pazzi, finalmente una sfida che instilla tenerezza : in chi le fa e in chi le guarda. I video della sfida sono facilmente reperibili online e mostrano le reazioni più disparate da parte dei bambini.

Le mamme e i papà si avvicinano al piccolo, intento a guardare la televisione, e si accoccolano su di lui imitando quindi il gesto che solitamente compie il figlio nei confronti del genitori.
Quasi tutti i bambini si lasciano andare a dolci gesti d'affetto, come baci o carezze nei confronti del genitore, mostrando quindi tutta l'innocenza e l'amore che li caratterizza.
Alcuni bambini mostrano invece segni di impazienza per la presenza dei genitori, che magari ostruiscono la visuale della televisione o interrompono un momento di concentrazione. Anche questi piccoli esperimenti sono molto utili, a detta degli esperti, per comprendere il carattere dei figli se pur in giovanissima età.

Cuddle Your Toddler Challenge: un messaggio importante dietro la sfida

Dietro a quella che può sembrare una semplice iniziativa mediatica si nasconde la volontà di lanciare un messaggio molto importante: il contrasto all'uso smodato dei social da parte dei giovanissimi, con conseguenze talvolta irreversibili per la salute e la vita degli stessi. Tik Tok in particolare è una piattaforma utilizzata da utenti appartenenti a una fascia d'età molto bassa, che spesso si lasciano travolgere da challenge del tutto irragionevoli e pericolose.
Kylie Jenner non è una nuova a questo genere di iniziative: poco tempo fa aveva lanciato la "Patience Challenge" assieme a sua figlia.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.