Freddo improvviso? 4 consigli su come vestire i neonati

freddo-vestire-bambini

L’inverno quest’anno sembra essere già arrivato in gran parte d’Italia e molte mamme si lasciano intimorire dai primi freddi temendo per la salute del neonato. Ma niente paura mamme, è possibile uscire insieme ai vostri figli, seppure molto piccoli, combattendo il freddo tipico di questa stagione! 

I neonati, infatti, hanno un ottimo sistema di termoregolazione che permette loro di mantenere una buona temperatura corporea. Ovviamente, però, stando fermi nella carrozzina o nel passeggino non riescono a scaldarsi con il movimento; per questo è bene utilizzare delle accortezze che permetteranno ai bimbi di stare al caldo e godersi la passeggiata.

1. Mai dimenticare il body!

Il body intimo è un passe-partout per tutte le stagioni: la canottiera intima, infatti, aiuta a mantenere stabile la temperatura corporea evitando che schiena e pancia si scoprano.

Non occorre che il body invernale sia a manica lunga, va bene anche la mezza manica; l’importante è che sia di cotone 100% e mai di tessuto sintetico.

2. Tenere al caldo le orecchie

Il nemico dei bambini, più che il freddo, è il vento. Un colpo d’aria inaspettato, infatti, può portare all’insorgere di fastidiose e dolorose otiti.

È buona norma, quindi, far indossare sempre ai bambini un cappello (o una fascia) che copra fronte ed orecchie.

3. Piumino? Si, ma che sia lungo

Se i neonati possono essere facilmente messi nelle tutone intere, così da tenerli al caldo in maniera omogenea e senza rischiare che si scoprano, il discorso cambia quando si parla di bambini che già camminano. In questo caso il giubbotto deve essere scelto prestando attenzione che copra sempre le reni.

4. Attenzione ai tessuti

Come già accennato, occorre fare estrema attenzione ai tessuti, quando si fanno acquisti per i neonati. È importante scegliere tessuti con una scarsa percentuale di sintetico, optando per materiali naturali come il cotone o la lana.

Via libera ai tessuti “tecnici” come il pile o la tela cerata, a patto che rispettino gli standard di qualità e traspirabilità.

Please follow and like us:
error

3 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.