Guerra del latte: mamme, ne vale davvero la pena?

guerra-del-latte

Ogni volta che su questo sito compare un articolo sull'allattamento io sudo freddo, anche quando non ne sono l’autrice. Perché a volte l’argomento scatena l’odio inveterato di chi sta dall'altra parte, una vera e propria guerra del latte: parliamo di allattamento naturale e le mamme che usano il biberon sono pronte a bruciare l’autrice sulla pubblica piazza. Parliamo di come smettere l’allattamento naturale dopo tot anni, e subito siamo accusate di non capire niente.

Calmatevi!!!!

Lo so che questo è un periodo stressante e partiamo da un presupposto: vostro figlio mangia? Cresce di peso? OK, allora è tutto a posto. Se poi avete scelto di allattarlo fino alle elementari o la sola idea che vi si attacchi al seno vi provoca un attacco di panico, sono fatti vostri. Ma come è giusto rispettare la vostra scelta, è giusto anche da parte vostra rispettare chi la pensa diversamente.

È vero, ci sono atteggiamenti che danno sui nervi.

C’è chi usa il biberon, o meglio, appiccica il pupo al momento della pappa a chiunque, non si alza nemmeno se viene giù Cristo e poi ti dice con un filo di voce quanto è stanca.

C’è chi dà il seno, e pare che in tutta la storia dell’uomo sia stata l’unica donna ad allattare il proprio figlio e solo lei capisce davvero tutto di allattamento.

Ma a noi, cosa ce ne dovrebbe importare?

Essere madre è così faticoso: ma davvero avete la forza di arrabbiarvi per chi allatta meglio?

Essere madre è così bello: ma davvero volete rovinarvi la giornata per una cosa del genere?

Essere madre dovrebbe farci diventare solidali verso le altre donne, mamme come noi, piuttosto che farci scendere sul sentiero di guerra. Vero è che a volte ci si mettono anche i mezzi di comunicazione, e sul web è tutto un fiorire di studi singolari, basati sull'uso del latte artificiale o di quello naturale.

Niente può peggiorare l’umore di una madre che per mille motivi non ha potuto allattare che sentirsi dire che suo figlio sarà meno intelligente perché ha preso il biberon. Niente è più frustrante per una madre che allatta di essere presa per esibizionista e doversi nascondere come una ladra.

Se una donna, informata e consapevole, fa la sua scelta, qualsiasi essa sia, ce ne possiamo fare una ragione.

Basta mamme, con la guerra del latte: se avete tutta questa energia, usatela per costruire un dialogo…e non per distruggere chi la pensa diversamente da voi!

22 comments

  1. Elisabetta Pinna 22 ottobre, 2015 at 14:49 Rispondi

    io rispondo citando un video di cui purtroppo non ho il link, se lo trovo ve loposto: mamme che portano e mamme con passeggini, gli animi si accendono, ma poi un passeggino sfugge al controllo lungo una discesa. tutte le mamme, portatrici e non, corrono per acchiappare il passeggino col bimbo. in quel momento non ci sono più fazioni, ma solo mamme. <3

  2. Elisabetta Pinna 22 ottobre, 2015 at 14:49 Rispondi

    io rispondo citando un video di cui purtroppo non ho il link, se lo trovo ve loposto: mamme che portano e mamme con passeggini, gli animi si accendono, ma poi un passeggino sfugge al controllo lungo una discesa. tutte le mamme, portatrici e non, corrono per acchiappare il passeggino col bimbo. in quel momento non ci sono più fazioni, ma solo mamme. <3

  3. Elisa Mancini 23 ottobre, 2015 at 12:07 Rispondi

    Io sono del parere k ognuno a casa sua fa quello che vuole e quello k si sente… io mi sono sentita di allattare tutte e due le volte… alla prima ho smesso a 7 mesi.. il secondo ha 7 mesi e ancora allatto ed ho intenzione di farlo finchè posso… e non si può dire nemmeno k è più stancante dell’allattamento artificiale… quando io allatto mio figlio la notte lo metto al lettone e mi riaddormento, di certo non invidio chi alle 4 di notte si deve alzare preparare il biberon, stare svegli finchè non finisce e sperare k poi si riaddormenti… tutti e due sono stancante ma in maniera diversa…. è altro k rende buona una mamma, di certo non allattare al seno…

  4. Elisa Mancini 23 ottobre, 2015 at 12:07 Rispondi

    Io sono del parere k ognuno a casa sua fa quello che vuole e quello k si sente… io mi sono sentita di allattare tutte e due le volte… alla prima ho smesso a 7 mesi.. il secondo ha 7 mesi e ancora allatto ed ho intenzione di farlo finchè posso… e non si può dire nemmeno k è più stancante dell’allattamento artificiale… quando io allatto mio figlio la notte lo metto al lettone e mi riaddormento, di certo non invidio chi alle 4 di notte si deve alzare preparare il biberon, stare svegli finchè non finisce e sperare k poi si riaddormenti… tutti e due sono stancante ma in maniera diversa…. è altro k rende buona una mamma, di certo non allattare al seno…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.