Farmaci da viaggio per bambini: gli indispensabili

farmaci-da-viaggio

Quando si va in vacanza ci sono dei farmaci da viaggio con i bambini che non vanno dimenticati a casa. Sono indispensabili e utili per far vivere a tutta la famiglia il momento delle ferie con serenità e vanno inseriti in valigia per correre ai ripari in caso di esigenze improvvise o sorprese fastidiose.  

Non importa se si torna nel paese d’origine per stare dai genitori. Avere con sé dei farmaci è importante per scongiurare un viaggio spiacevole in aereo, in nave ma anche in auto.

Vediamo allora una lista completa di quello che serve portare in valigia. Non dimenticare:

  • Ricette e prescrizioni mediche di emergenza. Senza la ricetta alcuni farmaci non possono essere venduti. Se ad esempio il bambino ha già sofferto di tosse o laringite è bene farsi fare una prescrizione dal proprio pediatra che può servire in caso di urgenza una volta arrivati in vacanza. Senza il foglio medico si è costretti ad andare al pronto soccorso o alla guardia medica.
  • La soluzione fisiologica insieme all'aspiratore nasale per neonati. Se si viaggia in aereo l’aria condizionata o gli sbalzi termici possono far raffreddare il bambino e intervenire subito con il tira muco aiuto a risolvere il problema in tempi brevi.
  • Una crema per l’arrossamento del sederino se il bambino ha ancora il pannolino o è piccolo.
  • Un disinfettate monouso per possibili ferite durante il viaggio.
  • Cerotti per piccoli tagli o ferite.
  • Paracetamolo in supposte come la tachipirina. Può essere utilizzata per febbre o dolori ai denti, se il bambino è ancora neonato, ma anche in caso di vomiti che non permettono di prendere gocce o medicinali liquidi.
  • Anti infiammatori e anti dolorifici se il bambino è più grande come ad esempio il Moment o l’aspirina.
  • Un post puntura per i possibili attacchi di zanzare o insetti vari.
  • Un antibiotico in gocce per una possibile congiuntivite, che può presentarsi anche per un semplice colpo d’aria.
  • Medicinali anti nausea indispensabili per le traversate in nave/traghetto.

Prima di riempire la valigia con il kit di pronto soccorso ricordate di consultare il pediatra per ricevere consigli sui farmaci da viaggio con i bambini.

Ogni medicinale ha diversi dosaggi in base all'età del bambino e in alcuni casi, soprattutto se è neonato, non può essere assunto. Per questo è importante chiedere informazioni dettagliate al medico di fiducia.

Please follow and like us:
error

1 comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.