Il drive-in dei bambini: le macchinine di cartone alla conquista della riviera romagnola

il-drive-in-dei-bambini-le-macchinine-di-cartone-alla-conquista-della-riviera-romagnola

Un vero e proprio drive-in, in cui i più piccoli possono parcheggiare sul prato le loro macchinine di cartone, pazientemente costruite con le loro mani, per godersi l’emozione del cinema all’aperto: è quanto accade già dallo scorso anno a Cesena, grazie all'idea di due giovani donne.

Il progetto rientra infatti tra le iniziative didattiche-artistiche ideate da Martina Fiuzzi e Brenda Casadei, due esperte nel settore che hanno deciso di esportare il format e renderlo disponibile per enti pubblici e privati.

I bambini diventano costruttori con il kit per la Marble car

Il giardino Nkosi Johnson di Case Finali di Cesena è stato lo scenario per un evento speciale ideato e realizzato per stimolare la creatività dei più piccoli e fargli vivere l’emozione del drive-in.

Martina Fiuzzi e Brenda Casadei hanno progettato già dallo scorso anno, dei kit per consentire ai bambini di costruire da soli delle macchinine denominate Marbre car. L'iniziativa coinvolge i più piccoli che partecipano con entusiasmo all’evento.

I bambini infatti non sono semplici spettatori, ma realizzatori di un’idea che li coinvolge e li appassiona. Gli organizzatori infatti consegnano ai partecipanti il kit per costruire le macchinine e lasciano che siano loro i protagonisti.

I provetti costruttori si armano di tutto l’occorrente per le realizzare le speciali Marbre car, assemblano e piegano il foglio di cartone fustellato bianco per dargli la forma di una macchina, lavorano con gli accessori per il montaggio e utilizzano dei pennarelli in plastica riciclata per colorare e personalizzare l’auto.

Il progetto è pronto per essere esportato

Gli organizzatori dell’evento hanno assistito alla costruzione febbrile di macchine di cartone e solo dopo, i piccoli ingegneri fai da te hanno guardato insieme sul prato il film d’animazione Zootropolis.

Il progetto ha vinto il bando StartIdeaup! promosso da Casa Bufalini e può essere esportato. Le ideatrici Martina e Brenda, infatti hanno deciso di esportare il loro format per stimolare la creatività e la fantasia di altri bambini che aspettano solo di divertirsi insieme con il kit delle Marbre car.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.