Genitori a tutti i costi: le adozioni internazionali sotto inchiesta

presa diretta adozioni internazionali

Stasera la trasmissione d’inchiesta “Presa diretta” affronterà il delicato tema delle adozioni internazionali, all’indomani della denuncia di Silvia Della Monica, vicepresidente dell’Aibi, che ha puntato il dito contro gli enti che si occupano di gestire le adozioni.

"Presa Diretta": sotto inchiesta le adozioni internazionali

In particolare Della Monica ha messo in luce le numerose irregolarità che sono state rilevate in merito alla vicenda dei bambini adottati da coppie italiane e che sono stati bloccati per circa tre anni in Congo, prima di poter raggiungere i genitori. D’altra parte è bene non dimenticare che il business delle adozioni internazionali fa gola a molti, in quanto produce un volume di affari pari a 30 milioni di euro annui.

Adozioni internazionali, la storia di Alba e Alessandro

In particolare Giuseppe Laganà, autore dell’inchiesta, prendendo spunto dalla storia di mamma Alba e papà Alessandro, che hanno atteso per 2 anni e mezzo la piccola Angel, si occuperà di quantificare l’investimento emotivo ed economico che si devono accollare tutti gli aspiranti genitori alle prese con il tortuoso percorso delle adozioni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.