"Vaccinazioni oggi":una campagna choc per incentivare i vaccini

vaccinazioni-oggi-campagna

Di fronte al preoccupante calo del numero di vaccinazioni pediatriche in Italia, in occasione del convegno “Vaccinazioni Oggi”, medici, ricercatori ed epidemiologi, di comune accordo, hanno deciso di promuovere una campagna choc in favore dei vaccini, non dissimile da quelle a elevato impatto emotivo realizzate per dissuadere i consumatori dal vizio del fumo o per favorire nei guidatori un maggiore senso di responsabilità.

Relativamente all'utilità di una siffatta campagna Sergio Abbrignani, direttore scientifico dell’Istituto nazionale di genetica molecolare, ha dichiarato: “All'irrazionalità delle paure verso i vaccini serve poco contrapporre i nostri freddi numeri e grafici. Dobbiamo combattere le emozioni con le emozioni”.

L’irrazionale paura nei confronti dei vaccini

La diffusione massiccia della paura (ingiustificata) nei confronti delle vaccinazioni pediatriche può comportare un grave rischio: ovvero che le patologie infettive da tempo sconfitte possano ripresentarsi tra la popolazione.

Le numerose bufale presenti sul web circa la tossicità dei vaccini e che circolano velocemente di bocca in bocca, hanno finito con l’alimentare una diffidenza infondata e assai pericolosa in numerosi genitori, i quali, piuttosto che temere i vaccini, dovrebbero imparare ad aver paura delle malattie che essi mirano a debellare. 

Please follow and like us:
error

3 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.