Neonato gettato in un cassonetto salvato da un passante

neonato-abbandonato

Nel comune veneto di Santa Maria Di Sala è stato ritrovato in un cassonetto, chiuso all'interno di un sacchetto dell’immondizia, un neonato con ancora attaccato il cordone ombelicale.

Per fortuna una donna che si trovava nei pressi, ha udito dei gemiti sospetti provenire dal cassonetto e si è precipitata per verificare se ci fosse qualcuno. Quando si è resa conto della presenza del neonato, senza esitazioni, ha immediatamente allertato i soccorsi, mettendolo in salvo.

Nascere senza ricevere il benvenuto

La maggior parte dei bambini che vengono al mondo sono stati fortemente voluti dai propri genitori, i quali li circondano d’amore sin dal loro primo vagito: malgrado il trauma determinato dal passaggio dalla vita intrauterina al mondo, il piccolo appena si ritrova tra le braccia materne si tranquillizza e comincia a prendere confidenza con la propria nuova esistenza.

Ma come viene vissuta la nascita, invece, da questi innocenti rifiutati? Con quale cuore una madre non consola il pianto disperato del proprio figlio?

Nel momento in cui si viene al mondo, percepire l’abbandono e il rifiuto in luogo dell’amore, deve essere una ferita indelebile, che nessun angelo salvatore potrà mai cancellare dal cuore. 

Please follow and like us:
error

79 comments

  1. Imma Montieri 20 Giugno, 2016 at 11:22 Rispondi

    Quando essere mamma,non si merita!! Il disprezzo della vita!!
    Però mi viene un dubbio..siamo sicuri che sia stata la mamma??? (Siete la monnezza… ,dove avete messo questa vita innocente!!

  2. Mahmuda Mozumder 20 Giugno, 2016 at 13:12 Rispondi

    Ma io dico, se uno nn ha cuore di tenere un figlio, dai in adozione. …una sola domanda ma perche’ buttare nel cassonetto? ? Una donna cm fa tenere in grembo X mesi ,poi fare gesto simile :(

  3. Roberta Isidoro 20 Giugno, 2016 at 14:06 Rispondi

    Ma come si fa a buttarlo in un cassonetto?
    Dio Santo, ma com’è possibile una barbarie del genere?
    Piccolo tesoro, spero tu possa trovare la felicità che meriti e tutto l’amore del mondo da una vera mamma e da un vero papà .

  4. Patrizia Massimino 20 Giugno, 2016 at 14:38 Rispondi

    Solita storia.. pane a chi non ha i denti. Ci sono bestie che li buttano e xsone che pultroppo non li hanno! … tristezza infinita,spero si salvi e venga adottato da brave xsone e riceva tanto Amoree!

  5. Michela Bezzo 20 Giugno, 2016 at 15:19 Rispondi

    E poi pensare che per legge ha 10 giorni ancora per ripensarci e riprenderlo non lo farà però come si potrebbe darlo dinuovo a una donna che lo ha buttato via dentro una busta di plastica per farlo morire?criminale

  6. Miryam Cocciolo 20 Giugno, 2016 at 15:48 Rispondi

    Ma non hanno cuore come si fa a fare cio’se io trovassi un povero bimbo cosi me lo terrei riempendolo di tante coccole e amore ke Dio possa dare il meglio della vita a questi poveri bambini innocenti ke iniziano la vita cosi auguri piccolo!!!!!!

  7. Giuliana Anatriello 20 Giugno, 2016 at 15:50 Rispondi

    Sono d accordo con Lei Claudine DeFrance ,ci sono tanti luoghi dove poter lasciarli,ma nel cassonetto no!povero piccolo menomale che e’stato subito sentito e salvato👍.Ti auguro di trovare presto dei buoni genitori

  8. Valentina Gargaglione 20 Giugno, 2016 at 16:14 Rispondi

    Ma perché non si butta chi compie questi gesti… ma nn nel cassonetto… ma da un ponte! Se non si vuole un figlio si prendono le dovute precauzioni, o cmq si da in affidamento! Ci sono tantissime coppie che non ne possono avere e donne che darebbero la vita per partorire!!!!!

  9. Anca Si Eusebiu 20 Giugno, 2016 at 19:12 Rispondi

    Gente malata di cervello proprio!senza cuore …..senza niente!!ma come se fa !??!?
    Quando c’è gente che non riescono ad avere figli e questi bastardi hanno avuto la fortuna di averlo e lo butti nel cassonetto ?!?!?
    Vergogna stronza!😡😡😡

  10. Ale Turnu 20 Giugno, 2016 at 20:37 Rispondi

    Ma se non lo vuoi… ci sono altri modi sani per “liberartene”. Come fai a non innamorartene in 9 splendidi mesi? Non puoi tenerlo.. ma non ti piange il cuore a “buttarlo”? Dallo in adozione, nessuno ti costringe a tenerlo… e poi buttati tu nel cassonetto!!

  11. Daniela Scaramuzza 20 Giugno, 2016 at 22:27 Rispondi

    Quando penso che stanno aspettando per vedere se la madre ci ripensa mi si accappona la pelle .ma come si fa a ridarglielp indietro quando lá gettato nel cassonetto dove viene tutto tritato .ma si pensa alla fine TERRIBILE che avrebbe fatto quella creatura.?

  12. Aureliana Ludovisi 20 Giugno, 2016 at 23:25 Rispondi

    Credo che chiunque tu sia un giorno te ne pentirai amaramente di aver abbandonato un pezzo di te in giro x il mondo è il dolore sarà talmente tanto da nn potere darti pace x il resto della tua esistenza…

  13. Mai papà 21 Giugno, 2016 at 00:04 Rispondi

    Non mi sento nel posto giusto..ma anche se uomo volevo lasciare un commento lo stesso…. mi.trovo nel bel mezzo di una fivet…credo sia corretto… non possiamo avere figli naturalmente e vengo a leggere certe notizie, mi piange il cuore…è proprio vero, chi ha il pane …. bhe..non ha i denti…che tristezza

  14. Donatella Sabbatini 22 Giugno, 2016 at 00:24 Rispondi

    Ancora..ancora e ancora..l ‘ignoranza, la crudeltà, l’ indifferenza con cui queste creature vengono lasciate lì a morire tra atroci sofferenze..fame, sete, freddo o caldo..insetti..io non giustifico..basta..io condanno..ci sono mille modi per disfarsi di un bambino senza ucciderlo, perciò, se si ritrovano le ” madracce ” di queste creature, in galera per tentato omicidio con l’ aggravante della crudeltà e della parentela !! Basta il buonismo con questa gente..ignobile !!

  15. Donatella Sabbatini 22 Giugno, 2016 at 00:24 Rispondi

    Ancora..ancora e ancora..l ‘ignoranza, la crudeltà, l’ indifferenza con cui queste creature vengono lasciate lì a morire tra atroci sofferenze..fame, sete, freddo o caldo..insetti..io non giustifico..basta..io condanno..ci sono mille modi per disfarsi di un bambino senza ucciderlo, perciò, se si ritrovano le ” madracce ” di queste creature, in galera per tentato omicidio con l’ aggravante della crudeltà e della parentela !! Basta il buonismo con questa gente..ignobile !!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.