Non stirare per salvare il pianeta: la campagna contro il surriscaldamento globale

non-stirare-per-salvare-il-pianeta-la-campagna-contro-il-surriscaldamento-globale

Non stirare per combattere il riscaldamento globale : sapevate che usare il ferro da stiro è un'attività ad alto impatto ambientale e che ridurre il più possibile la stiratura dei capi può contribuire a combattere il riscaldamento globale e a salvare il nostro pianeta ?

Non stirare può salvare l'ambiente

Abbiamo pochi anni per salvare l'ambiente combattendo il riscaldamento globale: è questo l'appello di alcuni studiosi di ecologia e dei cambiamenti climatici colombiani. Tra di loro, Catalina Reyes è convinta che possiamo fare ancora molto nel nostro piccolo per salvare il nostro pianeta impegnandoci a ridurre comportamenti e attività della vita quotidiana che risultano inquinanti e dannosi.

Tra queste c'è anche lo stirare, forse una delle attività domestiche più noiose ed rinviate, che ha anche una forte ricaduta sull'ambiente in termini di consumo energetico e di rilascio di Co2. Uniamo quindi l'utile al dilettevole : non serve più la sola scusa della pigrizia, e impariamo una buona volta che limitare l'uso del ferro da stiro è anche utile al pianeta ! 

Un comune ferro da stiro da 2.000 watt, usato per due ore alla settimana, consuma 20 kWh al mese. Tenendo conto che mediamente si producono 350 grammi di anidride carbonica ogni kWh di energia consumata e che un albero ad alto fusto assorbe 12kg di CO2 l’anno, si comprenderà come anche il semplice atto dello stirare incide molto profondamente sull'ambiente, contribuendo all'aumento del carbonio e allo sfruttamento delle risorse energetiche. La salvaguardia del nostro pianeta, nell'interesse nostro e dei nostri figli, varrà bene qualche piega sulla camicia e piuttosto che sentirci imbarazzati dovremmo essere fieri di esibire una scelta di vita eco-friendly.

Trucchi per usare il meno possibile il ferro da stiro

È possibile liberarsi del ferro da stiro e prendersi cura del bucato in modo sostenibile? Vi sono piccoli accorgimenti che ci permetteranno di avere capi impeccabili anche senza stirarli :

  1. Quando si lava in lavatrice assicurarsi che la centrifuga non sia impostata alla massima potenza per non stropicciare i capi.
  2. Estrarre i capi dalla lavatrice appena terminato il ciclo di lavaggio ed appenderli subito dopo per asciugare, scuotendoli e stendendo bene le fibre con l'aiuto delle mani.
  3. Appendere i capi su una stampella e posizionarli nel bagno in prossimità della doccia: il vapore farà miracoli!
  4. Per i nostri bambini e per tutta la famiglia scegliamo tessuti naturali che non hanno particolare bisogno di essere stirati : pantaloni morbidi e anche le t-shirt in cotone con minima percentuale di elastane solitamente non necessitano di stiratura.
  5. Aggiungere una tazza di aceto bianco al lavaggio in lavatrice: funzionerà come ammorbidente naturale.
  6. Se proprio non se ne può fare a meno stirare solo il necessario: lenzuola, asciugamani, biancheria non hanno bisogno di ferro da stiro.

E se vi dicono che le nostre piccole azioni positive ed ecosostenibili sono solo una goccia nel mare, che prima ci dovranno pensare gli Stati e le multinazionali, bé... noi rispondiamo che da qualche parte si dovrà pur cominciare ad invertire la rotta : se chi consuma energia e produce rifiuti quotidianamente non dà un segnale, anche minimo, di consapevolezza, come possiamo pensare di lasciare un pianeta meno inquinato ai nostri figli?

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.