Scrub alla lavanda: prendersi cura di sé da casa

scrub-alla-lavanda

Prendersi cura del proprio corpo è un piccolo piacere che tutte noi amiamo concederci, ma spesso i prodotti che si trovano in profumeria hanno costi proibitivi, per non parlare dei trattamenti dall'estetista. A questo si aggiunge poi il fatto che in un prodotto commerciale non sappiamo mai bene (fino in fondo) cosa c’è dentro, e trovare articoli privi di componenti chimiche e preparati secondo criteri di ecosostenibilità non è sempre facile.

Meglio allora preparare noi stesse, in casa, qualche semplice prodotto per la nostra bellezza. Un’idea? Lo scrub alla lavanda per il corpo: facile e veloce da preparare, questo scrub unisce all’azione levigante del sale il potere lenitivo della lavanda. Si conserva a lungo e può essere anche un’originale idea regalo per le amiche.

Ingredienti per preparare lo scrub alla lavanda

  • una manciata di fiori di lavanda essiccati
  • qualche goccia di olio essenziale di lavanda
  • sale fino (o zucchero, se vogliamo uno scrub più delicato)
  • qualche goccia di olio di mandorle dolci
  • un vasetto di vetro a chiusura ermetica

Preparazione dello scrub alla lavanda

Riduciamo in polvere i fiori di lavanda, pestandoli in un mortaio con l’olio essenziale alla lavanda.

Una volta polverizzati, trasferiamo i fiori nel vasetto di vetro, alternandoli al sale (o allo zucchero), a strati. Aggiungiamo anche qualche goccia di olio di mandorle dolci e mescoliamo fino a che tutto sarà ben amalgamato.

Lo scrub alla lavanda è pronto: richiudiamo ermeticamente e lasciamo riposare per qualche giorno, in modo che le essenze di lavanda penetrino nel sale e lo rendano più profumato.

Una dritta

Se dobbiamo regalare questo scrub e vogliamo che abbia il caratteristico color lavanda, aggiungiamo un cucchiaino di ultravioletto marino in polvere. Le quantità di sale, fiori di lavanda e olio di mandorle dolci invece sono variabili: dipende dalla consistenza (con più olio sarà ovviamente più delicato) e dall’intensità della profumazione che vogliamo dare allo scrub. 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.