Il sogno di maternità dopo 11 fecondazioni

Ilaria Salvetti mamma fecondazione

Ilaria Salvetti, una donna sposata di 43 anni e docente di matematica, probabilmente aveva perso ogni speranza di diventare mamma. Ed invece, dopo ben 11 fecondazioni assistite, è riuscita a vincere l'infertilità mettendo al mondo una bimba lo scorso 16 gennaio, coronando il suo sogno di maternità.

Maternità difficile: anche il parto cesareo

La donna, ricoverata nel reparto "gravidanze a rischio", ha partorito presso l'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno una femminuccia, che è stata chiamata Viola. I dottori dell'ospedale Raffaele Petta e Mario Polichetti, con l'aiuto dell'ostetrica Venus Bonaiuto, hanno praticato il taglio cesareo. É stato necessario questo tipo di intervento poiché la piccolina nel bacino si presentava col podice e non con la testa.

La speranza di maternità vince su tutto

La straordinarietà di questo parto deriva proprio dal fatto che la donna sia rimasta incinta dopo 11 fecondazioni, quando neanche lei ormai ci credeva più. Non si può però parlare di miracolo, ma bisogna sottolineare la grande ostinazione di Ilaria a diventare mamma e la professionalità dello staff che l'ha seguita. Un'ennesima dimostrazione che la speranza è l'ultima a morire.

Please follow and like us:
error

1 comment

  1. Lucia Antonelli 21 Gennaio, 2017 at 10:02 Rispondi

    Io ho impiegato 9 anni per avere Maddalena tra visite, cure ,viaggi interminabili a Roma ma la tenacia paga sempre ,mai arrendersi !!!!! Quante volte mi è stato detto che non sarei mai diventata mamma e ora sono mamma di Maddalena e Angelica 😘 ricordatevi sempre Volere è Potere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.