Temo che mio figlio sia gay per questi motivi: il post di un papà scatena l'indignazione del web

Su Reddit e su diversi social media c'è un post che sta scatenando l'indignazione del web: un giovane padre, poco più che ventenne, sostiene che il figlio di un anno abbia manifestato delle inclinazioni omossessuali.
Tale affermazione è stata sufficiente ad infiammare la community, ma ciò che ha davvero fatto arrabbiare i più sono state le motivazioni che hanno portato il padre a pensarla in questo modo.

Per l'uomo, l'amare i riflessi dell'arcobaleno e della luce sul pavimento di casa, l'apprezzare i fiori e il voler passare molto tempo con la mamma piuttosto che con il papà sono elementi che indicano l'omosessualità del piccolo.

Figlio di un anno gay: quali sono i segnali d'allarme secondo il padre?

Tra i segnali che dimostrerebbero l'omossessualità del piccolo, il padre elenca i seguenti:

  • dimostrare uno strano interesse per il make up, tanto da voler provare a truccarsi occhi e labbra;
  • voler aiutare il padre a sbucciare la banana e muovere la bocca sulla punta del frutto in modo ambiguo e ammiccante;
  • amare i fiori e i libri.

Questi sono solo alcuni dei motivi che hanno spinto il giovane padre a ritenere suo figlio un bambino omosessuale.

Il video della settimana

Le reazioni della madre del bambino e del web

La reazione della mamma del bambino e della community di Reddit nei confronti dell'atteggiamento dell'uomo è netta: non sono assolutamente d'accordo con le sue esternazioni. Infatti, non solo non ci sarebbe nulla di male se il bambino fosse gay, ma, data la tenera età, dubitano che il piccolo possa già esternare il proprio orientamento sessuale.

A tal proposito, su Reddit è intervenuto un terapista, spiegando che gli atteggiamenti manifestati dal piccolo sono assolutamente normali e appropriati. A un anno i bambini sono curiosi, attratti da tutto ciò che è colorato e in movimento e reagiscono a ciò che gli sta di fronte in modo spontaneo e impulsivo. Il professionista chiosa sostenendo che il padre dovrebbe farsi aiutare da un consulente per capire quali siano le ragioni che sottendono alla sua paura di avere un figlio potenzialmente omosessuale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.