Torre Eiffel, in rosa contro il tumore al seno

tumore-al-seno

Anche quest'anno la Torre Eiffel si è illuminata di rosa a fine settembre per dare un messaggio chiaro e visibile, quello di fare prevenzione contro il tumore al seno. Uno spettacolo a dir poco suggestivo, ancor più, appunto, per il messaggio che si cela dietro quelle luci che si stagliano nel buio della notte parigina. Questo è solo uno dei tanti eventi che si susseguono nel mese di ottobre e che servono da incentivo per la prevenzione. Sono molte le donne che, oggi come oggi, scelgono questo percorso per tenere sotto controllo il proprio stato di salute, molte quelle che hanno potuto salvarsi, sebbene anche in questo frangente le polemiche non manchino.

Resta comunque l'importanza della prevenzione che, ricordiamo, va fatta anche se si sta allattando, come spiegato in altri nostri articoli. Le donne che allattano possono sottoporsi a ecografia e mammografia qualora ve ne sia la necessità. Si parla soprattutto di casi in cui vi sia familiarità col tumore al seno ed è quindi necessario tenere la situazione sotto controllo. Se non ci sono urgenze particolari si può aspettare la fine dell'allattamento o, nel caso si stia facendo allattamento a termine, dopo i primi mesi. Non perché vi siano problemi per il bambino o per la produzione di latte, quanto perché  la lettura di mammografia ed ecografia risulta più complicata durante l'allattamento a causa delle numerose ghiandole.
 
Bisogna quindi rivolgersi a del personale medico qualificato in questo tipo di letture, ma non si deve mai e poi mai rinunciare alla prevenzione. Una diagnosi precoce, secondo i dati, solleva la percentuale di guarigione al 90% dei casi, un numero piuttosto elevato. Ben vengano quindi iniziative come quella di illuminare di rosa uno dei più bei simboli della Francia. iniziative che riescono a colpire nel bersaglio e incentivano le donne, anche e soprattutto le mamme, a prendersi cura della propria salute.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.