La tv in camera da letto fa ingrassare i bambini

tv bambini obesi

Secondo una ricerca condotta su 12.556 bambini dalla University College di Londra, e pubblicata sull'International Journal of Obesity, la tv in camera da letto fa ingrassare i bambini.

Gli effetti sono evidenti già ad 11 anni, con un notevole aumento della massa corporea dei piccoli.

La tv in camera da letto fa ingrassare i bambini: i dati

Gli autori della ricerca hanno tenuto conto di determinati parametri, come il peso materno per valutare fattori ereditari, il tipo di alimentazione ed eventuali fattori congeniti che possono causare l'obesità del bambino. Lo studio ha evidenziato che i bambini con la tv in camera a 7 anni, ad 11 anni sviluppano un rischio maggiore di essere sovrappeso rispetto ai loro coetanei che non hanno la tv in camera.

Inoltre è stato dimostrato che per le bambine il rischio di ingrassare è maggiore: 30% per loro mentre per i maschietti si attesta al 20%.

Meno vita sedentaria e più attività all'aria aperta

Alla luce di quanto emerge da questa ricerca il consiglio è naturalmente di eliminare la tv in camera da letto dei bambini, favorendo invece maggiori attività all'aria aperta.

Non bisogna demonizzare la tv, ma sicuramente mettere i propri figli davanti al piccolo schermo per ore e ore non fa bene alla loro salute.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.