Allattamento notturno, ecco perchè fa bene

allattamento-notturno

I falsi miti sull'allattamento sono tantissimi, ma uno dei più assurdi è quello che dice che allattare di notte faccia male al bambino.

Facciamo un po' di chiarezza: l'allattamento notturno, al massimo, può essere particolarmente stressante per la mamma, soprattutto durante i primi mesi, fino a quando la produzione di latte non si è calibrata e quindi il bambino succhia frequentemente. Ovviamente ci sono dei piccoli stratagemmi per patire meno la stanchezza, come tenere il bambino nella culla accanto al letto o in un side bed o nel lettone se si rispettano tutte le condizioni per la sicurezza del neonato.

I vantaggi dell'allattamento notturno

Ma veniamo a quelli che invece sono i benefici dell'allattamento notturno. Per prima cosa durante la notte si produce più prolattina rispetto alle ore diurne, quindi se durante il giorno il bambino si attacca meno o non si riesce ad allattarlo bene a richiesta, magari perché si è ripreso a lavorare, si deve assolutamente approfittare delle ore notturne per compensare quelle del giorno.

Questo aiuterà anche a calibrare la produzione.

Un altro vantaggio non da poco è quello che il bambino dormirà di più e meglio. 

E i falsi miti da sfatare?

Posto che il sonno del neonato è regolato dalla maturità cerebrale, non aspettiamoci miracoli e non diamo retta a chi ci dice di imbottirlo di latte formulato che, in quanto più facile da suggere dal biberon e più "pesante" rispetto al latte materno, concilierebbe il sonno del neonato. Falso.

Bene, se vostro figlio non dorme perché il suo sistema nervoso ancora ha bisogno di svilupparsi, potrete fargli bere tisane (non fatelo!) e latte formulato a oltranza e non dormirà comunque, o se lo farà sarà una fortunata coincidenza. Invece durante la notte il latte materno, che contiene naturalmente triptofano, un aminoacido che favorisce il sonno, potrà effettivamente dare una mano al bambino ad addormentarsi.

Ma l'aspetto più importante di tutti è che allattare durante la notte riduce il rischio di SIDS, la morte in culla proprio grazie ai numerosi risvegli del bambino e alla suzione.

43 comments

  1. Cristina Maugeri 22 marzo, 2016 at 10:30 Rispondi

    Idem… io finisce che m addormento cn la tetta d fuori xke vuole sempre ciucciare..mentre dorme..xke mia figlia dorme tutta la notte..anke 12 h d seguito. .xo nel sonno m cerca xke dorme cn noi

  2. Rosangela Rivizzigno 22 marzo, 2016 at 10:31 Rispondi

    Io ho deciso di lasciarti fuori la tetta 😂😂😂 il mio nano ogni 2×3 deve fare uno spuntino ad occhi chiusi ovviamente… Però devo ammettere che si addormenta la sera alle 21 e si sveglia al mattino verso le 9!

  3. Raf Ely Perrone-Liaci 22 marzo, 2016 at 10:37 Rispondi

    La mia quasi 8 mesi,si addormenta 20:30/21 ma nel cuore della notte deve attaccarsi(mentre continua a dormire),non so se sia fame(la pediatra lo chiama vizio) o per contatto,ma ancora nn m lascia la notte..e poi dicono che nn è stancante l’allattamento…

  4. Malka Di M 22 marzo, 2016 at 11:46 Rispondi

    Io ho allattato le mie tre bambine 3 anni ! Già sono grandi , Li vedo molto forte bambine , raramente si ammalano , nessun raffreddore , nessuna malattia strana , e ultimamente ho un avuto un altro bebè , lui pesa 12kg e ha 8 mesi ! Molto forte , non si amala ! Voglio dire, che il latte della mamma, mattina/pomeriggio/ notte/ all’alba ) è il migliore regalo che se li può dare ai figli!

  5. Carolina Damiani 22 marzo, 2016 at 15:14 Rispondi

    Invece nonostante abbiamo allattato anche io per ben due volte trovo assurdo che un bambino dopo L anno di età si attacchi di notte come un neonato .. Specialmente dopo le prime pappe dovrebbe già dormire tutta la notte è un ” vizio ” che non ho mai accettato in effetti di notte io non davo il seno se non nei primi mesi di vita ovviamente !!!!

  6. Ilenia 22 marzo, 2016 at 16:28 Rispondi

    La mia ha 6 mesi e di notte si sveglia anche 7/8/10 volte x ciuciare (a occhi chiusi), ok che le fa bene, io sono per l’allattamento però così è veramente sfiancante.. Ho anche un’altra bimba di 2 anni e io non mi riposo praticamente mai.. Sono esausta

Lascia un commento