Scambiare vestiti e accessori: hai provato Baby-Bop?

baby-bop app bambini

Per il vostro bambino avete comprato proprio di tutto: pigiamini creativi, tonnellate di giochi in legno, costumi di Carnevale, passeggino leggero, fasciatoio portatile, body e tutine di ogni dimensione.

E ora che è cresciuto…il vostro armadio sta scoppiando!

Se non avete spazio in casa o il vostro secondogenito è di sesso diverso – e quindi non potrete riutilizzare quasi nulla – niente paura: è arrivato Baby-Bop, un sito di scambio o regalo di abiti e accessori di ogni tipo per il baby!

Scambiare vestiti, accessori e tanto altro su Baby-Bop

Baby-Bop è una soluzione di scambio completamente a costo zero, che mette in diretto contatto i genitori che non vogliono – o non possono – spendere tanti soldi per il bebè, con quelli che hanno accessori e abiti da smaltire e che non utilizzano più.

Sulla piattaforma le categorie sono tantissime: oltre ai capi di abbigliamento, sono inclusi accessori per il passeggio, per la casa e per la nanna, per la pappa, oltre a giochi e libri.

Come scambiare vestiti e accessori su Baby-Bop

Baby-Bop è una piattaforma utilissima per i genitori che vogliono liberare spazio in casa o che vogliono costruire un guardaroba per il nuovo arrivato in casa…a costo zero!

Scambiare vestiti e accessori su Baby-Bop è molto facile. Basta inserire un annuncio, caricando qualche foto dell’oggetto da scambiare o regalare, insieme ad una descrizione e all’indicazione del luogo in cui si trova.

In poco tempo tutti gli utenti iscritti a Baby-Bop potranno candidarsi per ricevere l’oggetto, mettendosi letteralmente in coda.

A questo punto, la decisione della persona a cui donare l’oggetto sarà a discrezione dell’inserzionista che potrà ponderare la scelta al meglio, avvalendosi di un indicatore di interesse: una dichiarazione sincera degli utenti di quanto vorrebbero ricevere l’abito o l’accessorio proposto e di quanta flessibilità (di tempo e spostamento) hanno per potere agevolare lo scambio.

1 comment

Lascia un commento