Bambini mancini: tutti i vantaggi di nascere così!

bambino mancino

Secondo alcune statistiche una quota tra il 10 e il 13% della popolazione mondiale è mancina.

Nel corso della storia sono stati perseguitati e si sono adattati a vivere in un mondo fatto su misura per i destrorsi, ma a differenza di quello che si crede ci sono dei vantaggi importanti ad essere bambini mancini. Vediamo quindi come possiamo incoraggiare i nostri bambini che usano la mano sinistra.

Bambini mancini: maggiore sviluppo di alcune abilità

Secondo il portale specializzato Medical daily, i bambini mancini, rispetto ai destri, riescono a sviluppare maggiormente alcune abilità quali: creatività, immaginazione,pensiero olistico, intuizione, arte, ritmo, espressioni non verbali, espressioni di sentimento e visualizzazione. Cose molto importanti che un bambino deve sviluppare. Quindi stimola il tuo bambino ad essere empatico, non gli sarà difficile.

I bambini mancini sono multitasking

Da sempre i mancini hanno pensato in maniera più veloce perché incontrano continui ostacoli in un mondo progettato per i destrorsi. Per questo la comunicazione tra i loro due emisferi cerebrali è più veloce. Di conseguenza, sono anche più coordinati e più reattivi. Puoi notare questi dettagli mentre tuo figlio fa i compiti o quando gioca.

I bambini mancini eccellono in alcuni sport

I mancini sono ottimi giocatori di tennis, box, basket… tutti sport che prevedono un’interazione. Le statistiche parlano chiaro: in questi sport la proporzione di mancini che giocano è molto più alta (1 su 5), in altri sport invece è la stessa che troviamo nel rapporto con la popolazione mondiale. Quindi, se tuo figlio è mancino fagli provare più sport e assecondalo. Beh, in effetti questo consiglio vale anche per i bambini non mancini :)

I bambini mancini... fanno meno file

La mano dominante influenza anche il processo decisionale. I mancini sono in grado di leggere meglio dei destri la comunicazione non verbale. Ma cosa c’entra la fila? Secondo uno studio, al momento di scegliere una fila, la decisione delle persone è influenzata dall'emisfero con cui pensano e quindi vanno nel verso della mano dominante, di conseguenza le casse a sinistra sono sempre più vuote.

Quindi alla prossima spesa, per pagare, fate scegliere la cassa al vostro bambino mancino!

42 comments

    • Elma Fonza 19 settembre, 2017 at 10:55 Rispondi

      Rayan Yara io stiro , scrivo ( e all’ università quando ero stanca di prendere appunti con una mano, iniziavo con L’ altra ) , pulisco , faccio tutto in ugual maniera . A stirare è comodo 😉 non giro mai le cose ma giro io 😂 il bambino è ancora piccolo ma vedo che ha la stessa precisione nelle cose che fa , con entrambe le mani.

    • Alessia Lombardo 19 settembre, 2017 at 07:29 Rispondi

      Signora ascolti faccia una cosa perché non cambia lei provi a diventare mancina
      Sta cretinagine che avete che vi cambia avere un figlio che scrive cn la destra o cn la sinistra vi vergognate..
      Ricordo da piccola dovevano per forza forzarmi e scrivere e far tutto cn la destra ma io cambiavo subito mano e ritornavo alla sinistra fino a quando u giorno ho detto chiaramente che dovevano smettere ma lei sa che è brutto?? E la fatica che si fa ma x favore lasci perdere povevo bimbo!!

    • Rayan Yara 19 settembre, 2017 at 09:13 Rispondi

      ma perché per rispondere ad un commento dovete sempre offendere….si può dire ad una persona stai sbagliando anche con educazione … sono state in torno me a dire avrà difficoltà per certe cose…fai così fai cosa insomma stato in fondo un pensiero per il suo bene e quando ho visto l articolo ho chiesto per avere magari altre punti di vista..Cmq Grazie per tutti le risposte..

    • Kiara Zecca 19 settembre, 2017 at 11:05 Rispondi

      Io.da piccola.mi ricordavo che utilizzavo sempre la sinistra e mi hanmo costretta a utilizzare la destra… pero io ora mi accorgo che la maggior parte delle cose lo sempre fatte con la sinistra.. ma putroppo scrivo con la destra… e sono portata su tutto ciò che ce scritto sull articolo. E ho scoperto che anche mia figlia usa più la sinostra che la destra

    • Roberta Zanelli 19 settembre, 2017 at 12:51 Rispondi

      Infatti anch’io non capisco perché le persone devono sempre rispondere offendendo… Comunque ti scrivo io da mancina… quando ero piccola c’era ancora l’usanza è nel cercare di far cambiare mano… O meglio ho scoperto che mia nonna di nascosto mi picchiava sulla mano sinistra per farmi usare la destra… Non lo faceva con cattiveria ma perché era stata cresciuta con l’idea che fosse una cosa da correggere!
      Nonostante ciò io ho sempre utilizzato la sinistra e ho imparato senza problemi a scrivere, mangiare e fare tutto il resto… credo che dovresti lasciarli usare la mano così com’è… C’è qualcosa sicuramente nel suo cervello che gli fa preferire la sinistra e credo che obbligare a utilizzare la destra possa creargli dei traumi…

    • Rayan Yara 19 settembre, 2017 at 14:13 Rispondi

      Roberta Zanelli grazie mille di aver condiviso la tua esperienza..e mi dispiace per quello che hai subito …(e vero che non sempre l amore dei genitori o dei nonni fa bene)…Cmq non avevo mai pensato di forzarlo ma per lo più incoraggiarlo ( dandole per esempio 2 formine ogni una in una mano e farglieli infilare e così via…) ..ma dopo il tuo commento e quello di Kiara Zecca che ringrazio altre tanto..penso che lascerò che fascia il suo percorso naturale, non vorrei che un domani mio figlio parla della sua esperienza come una cosa negativa…💐💐

  1. Maria Rosa Ghirardelli 19 settembre, 2017 at 14:38 Rispondi

    Sono la mamma di Roberta Zanelli e confermo le sue parole. Quando era piccolina e prendeva la matita con la mano sinistra io la spostavo sulla destra, lei cominciava ad usarla e poi la rimetteva nella sinistra, così ho cominciato a non correggerla, tirava anche la palla con il piedino sinistro… ero contenta che fosse mancina, come mio papà che era mancato da poco.

  2. Marylu 19 settembre, 2017 at 23:58 Rispondi

    Anche mio figlio è mancino, io e mio marito entrambi destrorsi, non penso gli crei difficoltà esserlo perché è nella sua natura. Me ne sono accorta quando aveva pochi mesi e cominciava ad afferrare le cose, ovviamente crescendo ne ho avuto conferma e non l’ho mai corretto. Non ne vedo nè il motivo nè l’esigenza. E quando mi chiedono con stupore “ma è mancino???” Io rispondo sempre “si!perchè???” Unica nota dolente è quando mangia accanto a me …. I nostri gomiti si urtano continuamente.

  3. Barbara Umbri 20 settembre, 2017 at 12:22 Rispondi

    Io sono ambidestra nata mancina corretta perché prima lo facevano e niente contenta di essere così. La mia prima bimba è mancina e ho una bimba di 7 mesi che vedo usare anche lei la sinistra chissà

Lascia un commento