Depressione e paura durante la gravidanza: il gesto estremo di una madre

depressione e paura durante la gravidanza, il gesto estremo

Carla Murtagh, una mamma trentaquattrenne di Birmingham, in attesa dell’ottavo figlio, si è tolta la vita impiccandosi nella propria abitazione.

A ritrovare il cadavere è stato il marito della donna, appena rientrato da una passeggiata al parco con i figli. Il marito ha immediatamente allertato i soccorsi, ma la corsa in ospedale è stata vana. Carla, infatti, è arrivata ormai morta presso la struttura sanitaria più vicina. Del resto non è stato possibile salvare neppure il bimbo che aspettava.

Depressione e paura di non essere in grado di fare la mamma

La donna, madre di altri 7 figli (di età compresa tra i 14 mesi e i 15 anni) già da tempo manifestava i sintomi tipici della patologia depressiva. A spingerla al suicidio sarebbe stata l’attesa dell’ultimo figlio. La donna, con buone probabilità, già provata dalla depressione, non si è sentita in grado di affrontare lo stress emotivo e fisico che una gravidanza comporta.

13 comments

Lascia un commento