Estate 2017: arrivano le biblioteche in spiaggia

biblioteche in spiaggia

Chi ha detto che al mare i bambini devono solo sguazzare in acqua e divertirsi tra tuffi e castelli di sabbia? I bambini al mare possono anche leggere e quest’estate 2017 è l’occasione giusta. Arriva, infatti, una bella iniziativa promossa da comuni e biblioteche per invogliare alla lettura i più piccoli.

L’arrivo delle biblioteche in spiaggia

Taranto, Iglesias, Trani: ogni spiaggia da Nord e Sud si è attrezzata per portare i libri in spiaggia. Nel sud Sardegna, biblioteca comunale e assessorato hanno messo in piedi una biblioteca balneare con una vasta scelta di libri per grandi e bambini. A Taranto con delle cassette della posta è possibile usufruire di piccole librerie estive. Lungo la costa tirrenica è partita l’iniziativa “Libreria da spiaggia”, con libri delle case dei bagnanti non utilizzati e messi a disposizione del pubblico.

BiblioApeCar: la biblioteca per bambini

Infine, a Trani arriva la Piaggio Ape Car, una biblioteca per bambini che viaggia tra le spiagge e ha l’obiettivo di sensibilizzare alla lettura dei più piccoli. Una bellissima iniziativa per coinvolgere i bimbi in attività formative mentre ci si diverte.

Lascia un commento