La disperazione del padre di Mathias, morto a 16 anni per una slavina

slavina-val-pusteria-disperazione

Aveva solo 16 anni Matthias Gruber, la più giovane tra le vittime della slavina in Val Pusteria. 16 anni ed una grande passione per la montagna, la stessa che gli aveva trasmesso il padre, che faceva anche lui parte della spedizione.

Su 15 persone 6 non ce l’hanno fatta, e quella che doveva essere una giornata perfetta è diventata l’incubo da cui , il papà di Matthias, non si sveglierà più.

Eppure, nonostante la tragedia, per alcuni minuti aveva sperato che il figlio ce la facesse. Altri erano stati prontamente tirati fuori dalla neve, grazie all'aiuto veloce dei soccorritori arrivati sul posto.

Purtroppo però per il ragazzo non c’è stato nulla da fare: quando è stato estratto, era ormai esanime. Al padre non hanno dovuto dire nulla, l’ha capito dal viso di chi lo stava soccorrendo. E ha detto solo: lasciatemi con lui.

E non si è allontanato un attimo dal figlio.

Lascia un commento