Il latte materno contiene HAMLET, un composto anticancro

HAMLET latte materno anticancro

Il latte materno allunga la vita, rende i neonati più intelligenti e crea un legame indissolubile tra mamma e figlio. Tutte queste scoperte non fanno altro che confermare l'importanza dell'allattamento al seno, del quale recentemente sono state scoperte anche delle qualità anticancro.

HAMLET, il composto scoperto nel latte materno

Il team di studio della professoressa Catharina Svanborg, mentre eseguivano degli esami sul latte materno per cercare antibiotici naturali hanno scoperto HAMLET, un composto che sarebbe in grado di distruggere le cellule malate, senza intaccare minimamente quelle sane. Sarebbe una scoperta di portata rivoluzionaria, che potrebbe mandare definitivamente in soffitta i lunghi e dolorosi trattamenti chemioterapeutici.

Le prime sperimentazioni positive sull'uomo

HAMLET in pratica provoca una sorta di "suicidio cellulare", facendo morire appunto le cellule malate che non possono così propagarsi. Sono stati effettuati anche dei test per contrastare il tumore alla vescica ed HAMLET si è rivelato molto efficace. Il composto, assunto tramite un'iniezione locale, ha provocato l'espulsione delle cellule tumorali per via dell'urina. Il team della professoressa Svanborg continuerà a lavorare per mettere a punto un rimedio efficace contro il tumore ed alternativo alla chemioterapia.

Lascia un commento