Nonno senza nipoti costruisce una piscina per bambini

nonno Keith Davison costruisce una piscina per bambini

Keith Davison, un 94enne del Minnesota, nel 2016 ha perso la moglie per un cancro al seno. I due erano sposati da quasi 66 anni, e l'uomo ha sofferto terribilmente la solitudine dopo la morte della persona con cui ha condiviso quasi tutta la vita. L'uomo ha tre figli ma nessun nipote, così ha trovato un'idea geniale per sentirsi meno solo.

Il nonno costruisce una piscina per bambini: ogni giorno è festa

Non avendo nessuno con cui passare il proprio tempo, il nonnino 94enne ha deciso di costruire una piscina per bambini per allontanare la solitudine. Così tutti i piccoli del suo quartiere ogni giorno si riversano nella piscina insieme ai loro genitori, animando la sua casa di allegria e grida di gioia. 

Una piscina da 20mila dollari

L'arzillo vecchietto per questo bel progetto non ha certo badato a spese, considerando che per costruire la piscina nel suo giardino ha speso ben 20mila dollari. Sono sicuramente soldi ben spesi, poiché ha regalato ai bambini del suo quartiere un luogo dove giocare e divertirsi. Ciò ovviamente non riporterà in vita la moglie, ma almeno lo aiuterà a sentirsi meno solo.