Raccolta fondi per i neonati prematuri a rischio di retinopatia

retinopatia neonati prematuri

I bambini nati pretermine rischiano di essere colpiti da retinopatia, una grave patologia degli occhi che coinvolge le arterie e le vene della retina. Se non si interviene per tempo si determina il distacco della retina dal tessuto sottostante all'interno dell'occhio, determinando la cecità del piccolo. Questa malattia, lo ricordiamo, colpisce perlopiù i neonati prematuri dei Paesi in via di sviluppo.

Un macchinario efficace contro la retinopatia

Allo scopo di contrastare la retinopatia nei neonati prematuri, è necessario agire in maniera tempestiva e intervenire con un macchinario ad hoc e ad alta tecnologia, il cui costo si aggira intorno ai 220 mila euro. Questo sofisticato dispositivo medico, infatti, è in grado di monitorare lo stadio della malattia e di intervenire per bloccarne la progressione.

Una campagna per aiutare i neonati prematuri

Proprio per l’acquisto di questo speciale e innovativo strumento è stata promossa dall’Associazione Ospedale dei bambini Buzzi di Milano una raccolta fondi denominata "I più piccoli hanno bisogno dell’aiuto più grande".

La donazione può essere effettuata con un SMS al numero solidale 45549

1 comment

  1. Ale Fiore 20 aprile, 2017 at 22:22 Rispondi

    Giustissimo,il mio bimbo nato alla 25 settimana l’ha avuta di secondo grado che poi per fortuna è regredita senza interventi ,altri colleghi prematuri invece hanno dovuto fare il laser

Lascia un commento