Come vedono i neonati mamma e papà?

occhioni-blu

Come appaiono mamma e papà quando si affacciano sulla culletta del loro piccolino e lo riempiono di coccole e di sorrisi? La risposta, purtroppo, non è delle più gratificanti.

Secondo uno studio condotto da un team di studiosi dell’Institute of Psychology dell’Università di Oslo (Norvegia) e dell’Università di Uppsala (Svezia), infatti, i neonati non sarebbero in grado di carpire le emozioni e i sentimenti che stanno dietro alle espressioni facciali dei propri genitori.

Oltre i 30 cm le immagini sono sfocate

Il motivo è piuttosto semplice: i cuccioli di uomo non riescono a focalizzare correttamente le immagini a una distanza superiore ai 30 cm. Ciò comporta che, nella maggior parte delle occasioni, il neonato non sia in grado di distinguere le espressioni del volto di mamma e papà.

I neonati sono dei perfetti imitatori

D’altra parte è anche vero, come ha rilevato il professor Svein Magnussen, che i neonati sono capaci di replicare le smorfie del viso degli adulti fin dai loro primi giorni di vita. Tuttavia ciò non significa che essi siano in grado di comprenderne il reale significato. 

1 comment

  1. Maria Cagnetta 21 aprile, 2016 at 16:43 Rispondi

    Cazzate il neonato agisce per esiste riconosce la madre dall odore e dal legame ombelicale e con il papà ha il filo energetico lo riconosce attraverso sensazioni suoni la scienza su questi concetti può farsi da parte non si possono meccanizzare i sentimenti e i legami

Lascia un commento