Bimba ingoia una pila, in bilico tra la vita e la morte

Kacie Barradell ingoia una pila

Una bimba ingoia una pila ed ora la sua vita è appesa ad un filo. Protagonista di questa tragica vicenda è Kacie Barradell, una bambina di 2 anni di Birmingham che ora sta meglio dopo aver lottato tra la vita e la morte. La bambina ha ingerito la batteria al litio del telecomando presente nelle chiavi dell'auto dei genitori.

Bimba ingoia una pila, gli effetti devastanti dell'acido

L'acido della pila ha causato delle gravi lesioni al suo apparato digerente, andando a danneggiare le viscere e bruciando l'esofago. La piccola è stata portata in ospedale, dove è stata sottoposta ad un intervento di 6 ore. I medici hanno detto che è ancora in pericolo di vita, con il rischio che resti paralizzata per sempre.

I genitori diffondono la notizia per evitare tragedie simili

I genitori, pur affranti dal dolore e con la speranza che la bimba possa superare questa terribile storia senza danni, hanno deciso di diffondere questa notizia per mettere in guardia gli altri genitori sui rischi che corrono costantemente i loro figli.

I bambini sono imprevedibili, per questo motivo è sempre bene tenerli d'occhio ed evitare che possano mettersi in pericolo, anche tra le apparentemente sicure mura di casa.

Please follow and like us:
error

1 comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.