Guida per andare al mare coi bambini: organizziamo la vacanza perfetta!

guida-al-mare

L’estate è ormai dietro l’angolo e in molti starete organizzando le vostre vacanze. Il mare è senza dubbio una meta molto gettonata, ma a volte i genitori di bimbi piccoli hanno non pochi dubbi a cui far fronte, sul fatto se sia o meno il luogo adatto dove portare un bambino o un neonato. Cercheremo allora di rispondere a tutte le vostre domande grazie alla nostra guida per andare al mare coi bambini.

Dove andare al mare con i bambini piccoli

Come scegliere la spiaggia giusta quando ci sono i bambini? Facendo attenzione a tutta una serie di particolari che si rivelano poi fondamentali.

  • Balneabilità: sembra una cosa scontata, ma prima di andare in una spiaggia con i bambini, controllatene lo stato. Optate per quelle dove l’acqua è assolutamente affidabile e dove la spiaggia è pulita e curata.

guida-al-mare-spiaggia-balneabile

  • Fruibilità: esistono spiagge meravigliose, in Italia, ma magari risultano difficilmente raggiungibili. Fatevi sempre allora la stessa domanda: riuscirò ad arrivare comodamente con il passeggino o con il bimbo in marsupio o fascia? O sarà un percorso da scuola di sopravvivenza? A parità di bellezza, optate per la più raggiungibile.
  • Spazio: con i bambini piccoli sarebbe importante avere lo spazio per farli giocare. Scegliete spiagge che abbiano ombrelloni relativamente distanziati, perché sarebbe davvero un peccato portarli al mare e tenerli sempre nelle stesso metro per non infastidire i vicini.

guida-al-mare-cappellino-sole

  • Giochi e attività: ci sono tanti balneari che organizzano giochi e attività per i piccoli ospiti. Saperlo in anticipo potrebbe far pendere la bilancia verso di essi, piuttosto che verso balneari senza nessun tipo di offerta.

guida-al-mare--giochiCosa portare al mare con i bambini

Andare al mare con i bambini piccoli, può diventare un’epopea. Per questo motivo è importante organizzare in maniera intelligente tutto quello di cui avete bisogno che può essere:

1. Crema solare con protezione 50: la pelle dei bambini è straordinariamente delicata. Prendetevene cura nel modo più adeguato.

guida-al-mare-crema-solare

2. Vari cambi di costumi e di magliettine: con i bimbi piccoli gli incidenti sono sempre dietro l’angolo, soprattutto se state togliendo il pannolino. Non fatevi trovare impreparati!

3. Il cappello: mai, mai, mai al sole senza un cappellino. MAI!!

guida-al-mare-cappellino

4. Giochi: paletta, secchielli e altro sono i compagni inseparabili dei nostri bimbi sulla spiaggia.

5. Braccioli, ciambella o cintura galleggiante: quando i bimbi sono abbastanza grandi da staccarsi dalle nostre braccia, devono comunque essere messi in acqua, fino ad una certa età, con un sistema di sicurezza.

guida-al-mare-braccioli6. Acqua e cibo: idratateli spesso, visto che probabilmente suderanno molto. Se fate pranzo al mare, optate per una cosa leggera. Frutta, un pinzimonio, della pasta fredda. Se per un giorno i figli si tengono leggeri, non ne risentiranno. Via libera ai gelati: ma evitate patatine e bibite gassate!
guida-al-mare-gelato-spiaggia

Spiaggia privata o spiaggia pubblica?

Meglio la spiaggia pubblica o quella di un balneare? Dipende. Senza nulla togliere alla spiaggia pubblica, che sicuramente può essere la soluzione per risparmiare cifre consistenti, nella spiaggia privata ci sono i bagni, le docce, i bar, magari anche un aiuto in caso di necessità.

Insomma, tutte quelle cose di cui possiamo avere bisogno se andiamo al mare con i bambini.
guida-al-mare-spiaggia

Al mare con tutta la famiglia: qualche consiglio 

Uno dei consigli che ci sentiamo di dare, in questa guida per andare al mare coi bambini, riguarda la convivenza con i vicini di ombrellone. I nostri figli hanno tutto il diritto di divertirsi, ma gli altri hanno il diritto di non passare la giornata a mangiarsi palettate di sabbia che arrivano dai nostri pargoli.

guida-al-mare-genitori-bambini2

Infine un consiglio sui famosi tempi di attesa per in bagno: sapete che negli Stati Uniti aspettano 20 minuti dopo i pasti, in Gran Bretagna ne attendono 60 e solo noi Italiani lasciamo i figli liberi dopo tre ore?
guida-al-mare-bagnetto

Al mare con i bambini piccoli

Andare al mare con i bambini piccoli, si diceva, può essere impegnativo. Ma si tratta anche di ore davvero belle che regaliamo loro, e che doniamo anche a noi stessi.

Ricordiamoci allora di spegnere i cellulari, di lasciare da parte i tablet.

Ricordiamoci come si fa a giocare, godiamoci le onde, cerchiamo i sassi colorati, facciamo sfide a racchettoni. E poi mettiamo all'ombra e addormentiamoci in compagnia dei nostri cuccioli: che andare al mare con i bambini, diciamocelo, ci piace davvero tanto!
guida-al-mare-sole-crema

5 comments

Lascia un commento