LEGO che passione ! Qualche idea per tenerli in ordine

lego-che-passione-qualche-idea-per-ordine-e-lorganizzazione

Quella per i LEGO è una passione senza tempo che accompagna ormai da molte generazioni tutti i bambini del mondo.

I piccoli mattoncini colorati hanno tanti pregi (permettono ai bambini di sviluppare la fantasia e la manualità ad esempio) ma possiedono anche un grande difetto: è difficile tenerli in ordine.

Vediamo come possiamo migliorare l'organizzazione dei LEGO a casa nostra e quale tipologia di contenitori ci possono venire in soccorso nel nostro tentativo per tenerli sempre ordinati e facili da trovare.

Tenere in ordine i LEGO: cosa utilizzare

La scelta dei contenitori da utilizzare per mantenere ordinati tutti i LEGO dei vostri bambini dipende prima di tutto dalla quantità di mattoncini che possedete. Per piccole collezioni potranno essere sufficienti delle scatole da riporre anche in un armadio.

Il video della settimana

Cercate di utilizzare sempre contenitori con scomparti per dividere i vostri LEGO per tipologia e colore così che sarà più facile per i bambini utilizzarli. Se avete un gran numero di mattoncini oppure pensate di continuare ad espandere la vostra collezione allora l'ideale sarà una piccola cassettiera, magari a contenitori impilabili così da poterne aumentare il numero in caso di necessità. E per i pezzi molto piccoli, potete includere una scatola per minuteria.

Per facilitare la ricerca dei mattoncini giusti potete scegliere diverse soluzioni, ordinandoli per colore, dimensioni, oppure per ogni singolo set. Ad esempio se i vostri bambini hanno pochi mattoncini sfusi, come i LEGO Classic, che peraltro sono spesso già forniti di una comoda scatola per ordinare.

Le prime volte aiutate i vostri bambini a mettere in ordine i LEGO dopo aver giocato e incentivateli, molto lentamente, a diventare sempre più autonomi nella gestione dei loro piccoli strumenti di costruzione.

Dove far giocare i bambini con i LEGO

Per mantenere l'organizzazione dei vostri LEGO sarà fondamentale anche creare uno spazio dove i bambini possano giocare e dedicarsi alle costruzioni così che non vi ritroviate mattoncini in ogni angolo della casa.

Pensate allora a dedicare un piccolo tavolino a questo scopo e tenete vicino al tavolo un contenitore dall'imbocco piuttosto alto dove i bambini possano riporre velocemente i pezzi inutilizzati. Sarà più facile mettere in ordine i LEGO anche in un secondo momento.

Se possedete poi uno scaffale in stile Ikea (Kallax o Strofast per intenderci), potete anche dedicare un po' di spazio alle piccole opere d'arte dei vostri bambini, senza doverle ogni volta smontare tutto.

E non dimentichiamoci dei libretti delle istruzioni : se come tutte le mamme sane di mente avete già buttato le scatole, mi raccomando, tenete le istruzioni, potrebbero sempre servire ! Possiamo tenerle in ordine in un comodo raccoglitore ad anelli con bustine trasparenti.

Per completare la vostra collezione LEGO, visto che poi i bambini amano ricombinare in tutti i modi possibili le loro costruzioni, perché non regalargli un fantastico libro con tantissime idee creative ?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.