Nessun compagno va alla festa del bimbo autistico: lo festeggia il kids festival

nessun-compagno-va-alla-festa-del-bimbo-autistico-lo-festeggia-il-kids-festival

A Cavezzo, piccolo paesino della provincia modenese, un bimbo sta per compiere 4 anni e nella sala addobbata a festa aspetta i suoi compagni d'asilo per stare tutti insieme all'insegna del divertimento.

Ma l'attesa diventa troppa e alla festa del piccolo, che soffre di autismo, si presenta un solo amichetto sui 23 invitati.

Ignorata persino la mamma

La madre del piccolo è rimasta profondamente indignata ma racconta che il figlio, proprio a causa della malattia, non si è reso conto di nulla.

Lei dice che dei genitori contattati soltanto 5 hanno risposto, gli altri hanno ignorato i messaggi, mentre una sola mamma ha deciso di portare suo figlio alla festa organizzata in una sala dell'associazione volontaria "Piccolo Principe", fondata anche dalla mamma del bambino proprio per aiutare i piccoli con problemi di autismo.

Ciò che ha pensato la signora è che possa aver dato fastidio la richiesta di una donazione all'associazione al posto di un regalo materiale per il festeggiato, ma non avrebbe mai creduto di rimanere sola ad aspettare i ragazzini assieme al suo bambino.

Lo sfogo della madre sui social

Attraverso Facebook la donna ha pubblicato un video dove sfoga tutta la sua rabbia per quanto accaduto, chiedendo che la sua storia diventasse virale e che tutti ne venissero a conoscenza.

Il video ha avuto il risvolto sperato, tanto da attirare l'attenzione degli organizzatori del Kids Festival, una manifestazione dedicata ai più piccoli che si è svolta a Milano il 30 settembre. Gli organizzatori hanno chiesto di invitare la mamma e il suo bambino per organizzargli una festa speciale proprio come sognavano.

Nel corso della giornata, la madre ha raccontato la sua testimonianza dicendo che fino ai 15 mesi, il suo è stato un bambino come tutti gli altri. Successivamente ha iniziato a cambiare atteggiamento. Una volta avuta la diagnosi, sono giunte anche le critiche da coloro che li definivano "pessimi genitori incapaci di educare il figlio", per via dei comportamenti tenuti dal bambino.

Grazie al Kids Festival il bimbo ha festeggiato il suo compleanno

Nell'ambito del Kids Festival, il bambino ha trascorso una giornata serena e felice, giocando all'interno del parco a tema e scartando i regali giunti da tutta Italia, dagli organizzatori, dalle guardie del Parco Nazionale d'Abruzzo e dalla Guardia di Finanza.

festa al Kids Festival per il bimbo autistico

Per un compleanno che si rispetti, poi, non sono mancate la torta e le candeline da spegnere dopo il commosso ringraziamento da parte della mamma, felice perché il suo bambino ha potuto trascorrere una splendida giornata, mentre entrambi sentono di aver avuto una rivincita contro l'umiliazione subita anche se la donna ammette che la strada da fare è ancora lunga.

Lascia un commento