Sculaccioni ai bambini: favorevoli o contrari?

sculaccioni

Oggi vorremmo discutere di un grande classico che divide i genitori: sculaccioni sì o no nei confronti dei bambini? Negli Stati Uniti, è notizia di questi giorni che il candidato Ted Cruz ha detto che quando la figlia di 5 anni mente lui la punisce a sculaccioni.

In America, dove è vietato punire un detenuto in maniera fisica, si può però infierire su chi è più piccolo come un bambino. In Canada il Governo ha deciso di cancellare il diritto che permette ai genitori di punire fisicamente il proprio figlio.

Secondo le affermazioni dello Psichiatra Ronald Pies, sculacciare i bambini rischia addirittura di intaccare la sua salute mentale. Non solo a lunga andare il bambino che viene regolarmente picchiato, penserà che la violenza sia l’unico modo per risolvere la situazione.

Il problema è che spesso le sculacciate sono il primo passo: dopo, purtroppo molti genitori alzano il tiro con altri schiaffi e percosse. Continuare a punire i bambini in questo modo, raramente ottiene lo scopo: spesso è solo lo sfogo di un genitore esasperato dai comportamenti a volte molto fastidiosi dei bambini.

Resta il fatto che gli esperti dicono che ogni forma di punizione corporale può essere dannosa e ferire in maniera indelebile il bambino, che una volta adulto avrà alle spalle un pessimo passato con cui confrontarsi.

E a voi è mai successo? Ma dare una sculacciata ad un bambino disubbidiente è stato un modo per cambiare il suo comportamento o solo per sfogare la vostra rabbia? E nel vostro rapporto con le punizioni, seguite lo stesso schema dei vostro genitori oppure siete diverse dal modello che avete avuto davanti?

Un ultima domanda: credete davvero che una sculacciata possa mettere in pericolo la salute e l’equilibrio mentale di vostro figlio?

9 comments

    • Sheryl Cataldo 7 febbraio, 2016 at 20:40 Rispondi

      Scusa non sono d’accordo. Per te il rispetto e l’educazione passa attraverso il mettere le mani addosso? Non ti sembra di voler insegnare il rispetto senza darlo a loro? Noi siamo 3 fratelli e mai ricevuto una botta eppure siamo educatissimi.

  1. Alba 29 agosto, 2017 at 14:55 Rispondi

    Picchiare il proprio figlio è una cosa ma riprenderlo cn ultima scelta una sculacciata nel sederino è un’altra!!! Non credo che la mia generazione sia credciuta con problemi per aver ricevuto delle sculacciate ma invece la società di adesso risponde ad ogni domanda… essere equilibrati è la risposta secondo il mio parere

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.