Trovata viva una neonata abbandonata in un fagotto sulla strada

neonata-abbandonata-messico

Una storia triste, che lascia sgomenti, riempie di tristezza e rabbia. Siamo in una strada vicino a Zapopan, in Messico. Una neonata è stata trovata viva, abbandonata in un fagotto sul ciglio di una strada, da un uomo di nome Raul. Fortunatamente è stata ritrovata da un uomo che, incuriosito dall'insolito involucro, si è avvicinato per vedere di cosa si trattasse e ha sentito i vagiti della piccola ancora viva.

Mentre l'uomo si stava recando al lavoro, in una mattina come tante, ha notato un piccolo pacchettino bianco, un lenzuolino che però si muoveva e ha attirato la sua attenzione. La neonata trovata viva era stata abbandonata subito dopo il parto, tanto che aveva che ha ancora il cordone ombelicale attaccato. 

Dopo aver fatto delle rapide foto e un video, l'uomo ha atteso i soccorsi che sono arrivati prontamente per portare la piccola in ospedale, per approntare le cure necessarie e garantirle la protezione dovuta. Ci si aspetta un pieno recupero dalla neonata trovata da Raul in quel fagotto abbandonato.

Una nuova vita per la piccola fagottina

Non è stato possibile invece avere ulteriori notizie eventuali sulla mamma e sul parto. L’uomo che l’ha trovata, e di fatto, salvata, ha però detto di essere disposto e, anzi, felice, di poter adottare la bambina e ha iniziato la procedura ufficiale per l’adozione.

Inutile e ovvio sottolineare che per la piccola sarebbero bastate poche ore per non riuscire a sopravvivere in quelle condizioni, cadere preda di animali o di problemi ambientali. Sarebbe invece bastato alla mamma recarsi in anonimato in ospedale per poter garantire una sopravvivenza sicura alla piccola, senza rischi e provvedere anche alla cura del post parto che non abbiamo modo di sapere come abbia proceduto.

Una storia triste è vero, ma con un epilogo provvidenziale e fortunato. Auguriamo una lunga e felice vita alla piccola e al suo salvatore.

Please follow and like us:
error

14 comments

  1. Lorena Lorraine 17 Giugno, 2016 at 19:54 Rispondi

    Ma come è possibile abbandonare la propria creatura???….io tra un mese e mezzo diventerò mamma di una bimba. ..sono una ragazza di 23 anni mi sono accorta dopo 3 mesi che ero in dolce attesa avevo perdite quindi non mi sono accorta di niente quandò l ho scoperto è stato uno shock xké non me lo sarei mai aspettata ma quando l ho vista con l ecografia ho detto grazie Signore ho una vita. .la mia vita dentro di me. .. mi sono data forza e coraggio ma ho detto vado avanti io e la mia creatura ora. ..sono felicissima e non vedo l ora di coccolarmela … non si può abbandonare un dono così immenso grande e importante. … i figli sono un miracolo della vita non vanno. .. abbandonati spero che queste persone che fanno ciò parlino con la loro coscienza e si sentano male x il gesto inspiegabile

  2. Carla Olla 17 Giugno, 2016 at 21:03 Rispondi

    Ma come si fa .. cazzoooooo 😣😣 primo usare le precauzioni secondo se sei così menefreghista lasciala almeno in ospedale .. e non c’è giustificazione.. io che sento il mio bambino ogni giorno muoversi dentro di me mi vengono i brividi solo al pensiero..

  3. Dennise Leon 17 Giugno, 2016 at 23:39 Rispondi

    No lo so certe donne no tengono un cuore io ho appena partorito è solo di pensare a queste donne cosa fanno con suoi bambini sto male se me chiude la gola mi fa male il cuore sono senza parole 😞😔

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.