Un bambino racconta la disabilità: la video-intervista che ha commosso l'Italia

un-bambino-racconta-la-disabilita-la-video-intervista-che-ha-commosso-sui-social

E’ stato accolto con molto entusiasmo un video pubblicato da Camilla Battaini "Inteview to a little firend", tradotto "Intervista a un piccolo amico", in cui è ripresa l’intervista a un bambino di 7 anni sul tema della disabilità. L’iniziativa è partita dalla Battaini, giovane di 22 anni originaria di Albino, con l’organizzazione olandese NSGK con l’intento di sostenere le persone diversamente abili e cercare di spiegare al pubblico come ognuno può fare qualcosa per sostenere chi è meno fortunato.

La video-intervista che ha emozionato i social

L’idea di realizzare una video-intervista in cui una tematica così importante e forte fosse affrontata da un bambino è stata fin da subito molto apprezzata. L’intento sotteso è chiaramente quello di avviare una sensibilizzazione verso questa problematica e quale modo migliore di farlo, se con gli occhi di un bambino? Così il piccolo Leonardo, con le parole dolci e gentili che sono proprie della sua età, ha spiegato cosa vuol dire essere disabili in questo mondo e come è importante il ruolo della gente, che può fare qualcosa per aiutare. Aiutare chi soffre di disabilità a stare meglio, come lo stesso Leo ha raccontato. Il risultato è un video simpatico, ma allo stesso tempo emozionante, che riesce con la semplicità di un bambino a toccare tematiche forti, che dovrebbero essere tenute in considerazione da tutti noi.

Qui il video.

Una giovane italiana collabora con un’importante associazione olandese

Camilla Battaini è giovane ma carica di energia e speranza che questo mondo possa migliorare, che le persone siano più sensibili rispetto al tema della disabilità. Ha girato questa video-intervista per l’associazione olandese NSGK, attiva dal 1950 per aiutare le persone disabili a superare pregiudizi, barriere sociali e i tanti ostacoli che purtroppo devono affrontare quotidianamente. Con il tempo quest’associazione è riuscita a prestare anche un supporto finanziario, grazie a vari fondi e donazioni, riuscendo a organizzare importanti progetti per bambini e giovani disabili. E questo video è un esempio dell’ottimo lavoro svolto fin ora. Camilla Battaini l’ha pubblicato sui social, condividendo la bellissima esperienza vissuta. Un video in cui un piccolo bambino è riuscito con poche parole a spiegare tanto.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.