Bambini e attività fisica: come abituarli fin da piccoli

attività fisica bambini

L’esercizio fisico è importantissimo a qualunque età, ma per una corretta abitudine allo sport è imprescindibile insegnare fin da piccoli ai bambini a svolgere un po’ di attività, utile per rafforzare il corpo, vivere in salute e avere notevoli benefici anche per l’umore. Lo sport inoltre un ottimo metodo di aggregazione con gli altri bambini, un sistema di socializzazione sempre sano e positivo.

L'importanza dell'attività fisica per i bambini

In un mondo frenetico come quello di oggi e con la diffusione di cibi pronti e poco sani, il rischio da parte dei bambini di sviluppare problemi di sovrappeso non è insolito. Per evitare un simile problema, che agisce negativamente su tutto l’organismo, è importante insegnare fin da piccoli ai bambini a fare della corretta attività fisica. Non solo il fisico ottiene grandi benefici, ma anche il loro sviluppo cognitivo.

Non è sempre facile però trovare il tempo, i soldi o le occasioni per iscrivere i bambini ad attività fisiche di vario tipo, ma ci sono dei metodi molto efficaci per fare in modo che facciano "sport", in modo semplice ed economico. Ecco qualche ottimo consiglio per le mamme.

10 consigli per convincere i bambini a fare sport

Andate a piedi oppure in bicicletta

L’utilizzo della macchina riduce di molto l’attività fisica che i bambini possono fare naturalmente. Per abituare i più piccoli a muoversi un po’ è possibile a volte evitare di usare la macchina o simili mezzi. In questo modo i bambini saranno incentivati a muoversi a piedi per andare a scuola o raggiungere altri posti, sempre se è possibile.

Un’ora al giorno di attività

Per una vita più sana è importante che i bambini facciano almeno un’ora al giorno di attività, non per forza di un solo tipo. Ciò che conta è muoversi per rafforzare l’organismo e scaricare l’energia in eccesso che contraddistingue (come le mamme sanno bene) i piccoli. Un’ora al giorno di attività contribuisce a mettere in moto il cuore, i muscoli e le ossa, tramite passeggiate, esercizi ginnici come il salto della corda e qualche salto al parco. Basta molto poco per fare della sana attività fisica assieme ai vostri bambini.

Usare un contapassi

Questo è un trucchetto che fa leva sull’amore dei bambini per la tecnologia. Per invogliarli a muoversi e a camminare può essere una buona idea regalare loro un contapassi e inventarsi sfide creative per fare a gare a chi si è mosso di più tra i membri della famiglia. Oltre ad amare i gadget, i bambini amano mettersi in competizione.

I giochi di una volta

Il modo migliore per proporre ai piccoli dell’attività fisica che non comporti sport costosi o l’iscrizione a una palestra, è quella di insegnare loro i giochi di una volta, dinamici e semplicemente divertenti. Un esempio può essere il salto della corda, la campana, l’hula hoop e molti altri esercizi di movimento da fare all’aperto o in casa.

Attività all’aperto

Rispetto all’attività fisica al chiuso, quella all’aria aperta è molto più sana, genuina e divertente. Dato che i bambini stanno spesso al chiuso, per colpa della scuola, dei compiti da fare a casa, della tv e dei videogiochi, è bello poter fare sport all’aperto per respirare un po’ di aria fresca. Inventatevi qualche attività divertente da fare al parco o in giardino, possibilmente lontani da macchine o altri rischi. I bambini si divertiranno un mondo.

Praticare uno sport che piace

Una delle principali regole per far apprezzare l’attività fisica ai bambini è permettere loro di scegliere uno sport che amano o che li affascini. Gli adulti a volte vanno in palestra anche quando non vorrebbero perché sanno che devono fare sport, ma è difficile nonché ingiusto costringere i bambini a fare un’attività che detestano. Qualunque sport va bene, basta che piaccia a loro. Ci andranno con molto più entusiasmo e non faranno così tanta fatica come in uno sport che non amano.

Divertirsi!

La chiave di tutto è proprio fare qualcosa che diverta i piccoli, quindi per coinvolgerli è necessario far passare l’idea che muoversi sia divertente. Inventate qualche attività particolare che preveda la ginnastica, ma che sia anche entusiasmante per i bambini. Saranno molto più convinti a muoversi.

Il buon esempio di mamma e papà

Convincere i bambini a fare attività fisica è difficile se non siete voi, in primis, a farla. I bambini ragionano spesso per imitazione e tendono a fare le stesse cose che vedono fare ai grandi, soprattutto se fanno parte della famiglia. Fate sport, muovetevi, fate passeggiate, mostrate ai vostri figli che vi divertite mentre lo fate e coinvolgeteli in questa attività. La renderete una cosa quotidiana e spassosa.

Piccoli trucchi per muoversi

A volte sono i piccoli trucchetti che fanno fare attività fisica inconsapevole ai bambini. Non scegliete parcheggi comodi che costringano a fare solo pochi passi, mettete piuttosto la macchina un po’ più lontana. Questo li porterà a muoversi un po’ di più. Prediligete le scale piuttosto che le scale mobili o gli ascensori e adottate sempre questi piccoli e semplici accorgimenti.

Videogiochi dinamici per bambini

I bambini amano i videogiochi, ma spesso alcuni titoli non permettono un gran moto. Piuttosto che vietare i videogiochi ai piccoli è molto più produttivo coinvolgerli in titoli dinamici, come lo sport e i giochi di avventura che prevedano i sensori di movimento. I bambini li adoreranno e faranno del moto inconsapevole.

Lascia un commento