Casa sicura e a prova di bimbo: i consigli degli esperti

consigli per una casa sicura per il bambino

Cari genitori, la vostra casa è sicura e a prova di bimbo? Ve lo siete mai chiesto?

Il numero speciale di A Scuola di Salute, la rivista online dell’Ospedale Bambin Gesù, ci accompagna attraverso le stanze della nostra casa per aiutarci a individuare le insidie che potrebbero essere pericolose per i nostri bambini

Vediamole insieme.

I consigli per una casa sicura

Cameretta e camera da letto

  • Evitare di riempire la culla o il lettino di peluche e oggetti inutili
  • Non far addormentare il bambino con biberon, ciuccio e laccetti
  • Non far indossare al bambino bracciali o catenine al momento della nanna
  • Far addormentare il bimbo sul dorso e non sulla pancia, per facilitare la respirazione
  • Scegliere la dimensione del letto in base al bambino
  • Le sponde devono essere alte 75-80 cm e non più distanti di 8 cm
  • Scegliere un cuscino in gommapiuma con canali di areazione
  • Assolutamente non fumare né in cameretta né in altri ambienti della casa. Il bambino respirerà il fumo passivo
  • Installare alla finestra delle zanzariere per evitare punture d’insetto

Bagno a prova di bambino

  • Regolare la temperatura dell’acqua calda sotto i 48° per evitare ustioni
  • Mai lasciare i bambini nella vasca da soli, nemmeno per poco tempo
  • Svuotare sempre vasca da bagno, bidet, catini, secchi…
  • Utilizzare sempre tappetini antiscivolo nella vasca
  • Usare fasciatoi con sistema di antiribaltamento e protezioni laterali
  • Non far maneggiare il phon al bambino
  • Non tenere alla vista e alla portata del bambino oggetti taglienti, medicinali, detersivi e sostanze tossiche
  • Porre attenzione agli oggetti spigolosi

Sala da pranzo/soggiorno

  • Togliere tutto quello che può essere dannoso per il bimbo: alcolici, sigarette, monete, bottoni, pile e oggetti di piccole dimensioni
  • Usare il salvavita che impedisce alle porte di chiudersi e non lasciare le chiavi a portata di bambino
  • Non posizionare arredi vicino alla finestra
  • Porre barriere protettive davanti al camino
  • Coprire le prese con i copripresa
  • Non lasciare fili liberi in giro
  • Installare cancelletti per delimitare le aree accessibili ai bambini

Cucina sicura

  • Usare impianti a gas o elettrici che siano a norma
  • Non lasciare i bimbi soli in cucina quando il fuoco è acceso. Possibilmente cercate di tenerlo lontano dai fornelli e comunque non tenetelo in braccio mentre cucinate
  • Tenere lontano dai fornelli sostanze e tessuti infiammabili
  • Anche per la cucina, poi, valgono le regole del bagno e cioè:  non tenere alla vista e alla portata  del bambino oggetti taglienti (forbici e coltelli) , medicinali, detersivi e sostanze tossiche

Lascia un commento