Il Cesvi scende in piazza: #LiberiTutti contro il maltrattamento dei bimbi

cesvi #liberitutti maltrattamento bambini

Una due giorni dedicata alla raccolta fondi a favore dell'infanzia e per sensibilizzare su un problema ancora attuale: sabato 24 e domenica 25 marzo i volontari del Cesvi saranno presenti in diverse piazze italiane per sostenere la campagna #LiberiTutti.

#LiberiTutti: la campagna contro i maltrattamenti sui bambini

Anche quest'anno le celebrazioni legate alla Pasqua diventano l'occasione per dare vita a iniziative di solidarietà e, soprattutto, per sensibilizzare su problemi che spesso non guadagnano l'attenzione dell'opinione pubblica. È il caso delle violenze perpetrate in Italia sui più piccoli e contro le quali da anni si batte il Cesvi, la Fondazione Onlus nata a Bergamo nel 1985.

Ecco quindi che il prossimo weekend (sabato 24 e domenica 25 marzo) torna la campagna #LiberiTutti a sostegno della quale sarà organizzata una raccolta fondi: infatti, grazie a una piccola donazione, i volontari offriranno una colomba pasquale in formato "mignon" (presentata in confezione e incarto personalizzati) e cinque mini-ovetti di cioccolato rigorosamente Made in Italy.

Inoltre a tutti coloro che aderiranno all'iniziativa sarà regalato il "Decalogo contro il maltrattamento", redatto da psicologi e terapeuti a beneficio di genitori e anche educatori scolastici.

Le iniziative del Cesvi in tutta Italia

A detta degli stessi organizzatori, il suddetto Decalogo vuole essere uno strumento non solamente di informazione ma anche di prevenzione per aiutare gli adulti nel difficile compito di educare e crescere i bambini: grazie ai consigli di alcuni psicoterapeuti di fama nazionale, questo libretto offre consigli semplici e legati al vissuto quotidiano di ogni famiglia, dato che è tra le mura domestiche che avviene la maggior parte delle violenze, spesso legate a situazioni di povertà o di grave disagio sociale.

Anche per questo motivo, la campagna #LiberiTutti scenderà in piazza in 20 città italiane, grazie all'impegno degli stessi volontari del Cesvi: inoltre, nei due giorni sono previsti anche incontri tematici e momenti di ascolto per genitori e bambini da parte degli esperti.

Per sapere di più sull'iniziativa, infine, è possibile visitare il sito www.cesvi.org.

Lascia un commento