Gemelli morti in culla: la scoperta choc di mamma Sarah

gemelli morti in culla

Una tragedia dolorosa quella di una mamma britannica che ha trovato  due dei suoi tre gemelli morti in culla: ancora non sono del tutto chiare le dinamiche dell'accaduto.

L'urlo disperato di mamma Sarah: "I miei bambini!!!"

Era una mattina come tante quella di sabato appena trascorso: la giovane mamma single di un paesino del Galles è andata a svegliare i suoi tre gemelli di 5 mesi trovandone due senza vita. Il grido disperato di Sarah Owen è stato sentito da tutto il vicinato. "I miei bambini, i mie bambini!" ha ripetuto la mamma fino all'arrivo dei soccorsi. Per i piccoli Charlie e Noah  non c'è stato nulla da fare, mentre Ethan è stato ricoverato in condizioni gravi ma si salverà. 

Gemelli morti in culla: cause ancora da accertare

Ancora incerte le cause della tragedia: i soccorritori escludono un'intossicazione accidentale da monossido di carbonio, emesso da un calorifero difettoso che mamma Sarah aveva acceso per scaldare i gemelli.

Appare infatti più probabile che si tratti della SIDS (sindrome della morte in culla). I tre gemelli erano nati prematuri e per molto tempo sono stati in incubatrice ma dagli ultimi controlli tutto stava procedendo bene. Il tragico incidente è da chiarire ed è inimmaginabile il dolore di questa madre.

5 comments

  1. Vasi Stamat 26 settembre, 2017 at 08:48 Rispondi

    Non ci sono parole si 😭😭😭 mah poverini nati prematuri dormono da soli nella cula 😠😠😠😡😡😡 io non gli lascerei da soli mai mai….. 😭😭😭😭😭😖😖

Lascia un commento