Neonata con piercing: ma la foto nasconde un messaggio...

Una mamma dell'Ohio ha scatenato gli insulti del web per un'immagine che ha fatto molto discutere; ma dietro al gesto provocatorio c'è una buona causa.

Neonata con piercing sulla guancia: l'indignazione della rete

Enedine Vance ha pubblicato su Facebook la foto della sua bambina di sei mesi con un piercing sulla guancia. L'immagine era stata creata volontariamente con strumenti di fotoritocco per provocare gli utenti e farli reagire a questa violazione del corpo della piccola. L'istantanea è diventata subito virale e la risposta del web è stata di sdegno, soprattutto nei confronti della donna, che ha ricevuto una serie di proteste e anche minacce.

neonata con piercing

Un gesto per attirare l'attenzione sulla circoncisione

La mamma americana si batte da molto tempo contro la circoncisione infantile e in questo modo ha voluto dimostrare come per un piercing le persone si indignano mentre per pratiche fisiche più dolorose, che vengono imposte ai neonati, nessuno si scandalizza. Il suo messaggio è chiaro: i genitori non hanno alcun diritto di alterare i corpi dei propri bambini per motivi estetici.

97 comments

  1. Simona Ragnedda 6 luglio, 2017 at 19:05 Rispondi

    Stesso discorso vale per chi fa fare i buchi alle orecchie alle bambine neonate, solo per il vanto dei genitori, o per “tradizione”. Però se una bambina islamica porta il velo per tradizione allora no, quello non è giusto.

    • Dèsirèe Ardizzone 6 luglio, 2017 at 19:13 Rispondi

      Ogniuno fa le sue scelte di vita.. Ma ora si è diventati molto moderni invece anche in eccesso!!!! Fin quando non crescono i genitori prendono qualsiasi scelta sui loro figli e se loro vogliono che la figlia abbia i buchi alle orecchie è giusto che glieli facciano! Quando sono grandi se nn piacciono li tolgono e non è successo niente come abbiamo fatto tutti!!! Smettiamola con questa cretinata poi quando sono grandi decidono loro! Allora facciamo una cosa non dategli il nome così quando sono grandi se lo scelgono loro!!! Smettetela vah
      Siete troppo moderni ormai!!!!

    • Simona Ragnedda 6 luglio, 2017 at 19:15 Rispondi

      Io ho 25 anni, e i buchi li ho fatti a 9 anni, vedi? E mi ha fatto male, anche molto, lo ricordo come se fosse ieri! Ognuno ha una soglia del dolore diversa, e per VANTO non dovrebbe mai essere fatto del male ad un neonato. Non c’è nulla di “moderno” in questo, solo umanità.

    • Roberta Rocco 6 luglio, 2017 at 20:38 Rispondi

      Guarda che i buchi alle orecchie si fanno da piccoli perche i bimbi provano meno dolore, non per vanto o moda, quale bambina non vuole gli orecchini da grande? Facendo i buchi da piccoli gli si evita il trauma che potrebbero provare a 6,7,8 anni quando magari saranno loro a chiederlo. Per altro il velo é un oggetto ad uso e costume di sottomissione per una donna, gli orecchini no. Hai sbagliato proprio paragone. Per altro essendo in italia ognuno si adegui agli usi e costumi del paese che lo ospita.

    • Roberta Rocco 6 luglio, 2017 at 20:57 Rispondi

      Chi me lo dice? Chiunque. Per altro ho avuto prova su me stessa, sai neanche me li ricordo di averli fatti avró avuto 6 mesi! Invece la figlia di una mia amica li ha chiesti a 7 anni, ne ha fatto solo uno perche terrorizzata non ha voluto fare il secondo.

    • Simona Ragnedda 6 luglio, 2017 at 21:10 Rispondi

      No vabbè allora non c’è dialogo, fare del male ad un bambino senza motivo è ancora più deplorevole se il bambino è indifeso, non il contrario! Non è perché non parla che non sente il dolore! Io sono allibita.

    • Roberta Rocco 6 luglio, 2017 at 21:40 Rispondi

      Fare del male😂 ma sei seria?? I nostri nonni prendevano a cucchiaiate i nostri genitori e sono cresciuti piu sani, forti e piu rispettosi dei giovani d’oggi e qui si paragona 2 buchi alle orecchie (cartilagine) a fare del male ai bambini 😂😂😂😂 addirittura maltrattamento 😂😂😂😂😂😂😂

    • Pasotto Prisca Nancy 6 luglio, 2017 at 21:42 Rispondi

      Per chi dice che i buchi da neonato non fanno male…vorrei solo dire…non ho mai visto un neonato uscire dall’ambulatorio vacini senza piangere con singhiozzo almeno qualche minuto..e la punturina è di mezzo secondo… Io penso che è giusto che il figlio decida a suo tempo…io ho fatto i buchi da bimba..9 anni…circa…e il dolore è stato minimo…un dolorino come un pizziccotto…nulla di traumatico…ma ho deciso io…lo stesso farò per le mie figlie…quando..e se vorranno…

    • Roberta Zanelli 6 luglio, 2017 at 21:50 Rispondi

      Mia figlia ha voluto gli orecchini poco prima di fare 2 anni… me lo chiedeva ogni giorno, le ho detto che li avrebbe potuto fare quando imparava ad usare il vasino, lei ha imparato e voleva sti orecchini… io avrei aspettato almeno fino ai 4 anni, le mettevo quelli con le clip, ma lei li voleva come la sorella più grande… l’ho accompagnata in farmacia, ha scelto gli orecchini azzurri, le hanno fatto il buco, ha pianto… poi si è vista allo specchio, ha smesso di piangere ed è uscita cantando la canzone di frozen… secondo me non è una questione di età… se una cosa la vuoi tanto ti passa la paura è la affronti… ora tutte le sere le disinfetto le orecchie e lei se lo fa fare senza fiatare perché è stata una sua scelta ed è felice di averli… obbligare i bambini per un proprio desiderio è sbagliato, a qualunque età… come anche obbligarli ad andare a danza o catechismo… i figli vanno ascoltati ed accompagnati in tutte le fasi della loro vita… ricordiamoci che li mettiamo al mondo, è nostro dovere insegnare e consigliare, ma i figli non sono nostra proprietà e non sono nostri piccoli cloni…

    • Roberta Rocco 6 luglio, 2017 at 21:54 Rispondi

      Allora evitate anche di battezzarli visto che l’unica cosa che sanno fare in quel momento é cagarsi addosso, il battesimo lo desidera il bambino?? O é un vezzo del genitore?? Siate coerenti.

    • Simona Ragnedda 6 luglio, 2017 at 22:21 Rispondi

      Quindi fare una cosa perché si è sempre fatta è giusta no? Se credete che sia giusto lo stesso giorno che fate fare i buchi a un neonato prima di portarlo prendete un ago e ficcatevelo nel lobo. Vedete se sentite dolore oppure un leggero fastidio. In base a quello, con coscienza e amore per il proprio figlio, decidete. Semplice.

  2. Roberta Rocco 6 luglio, 2017 at 20:32 Rispondi

    Be la circoncisione non é nella nostra cultura… ma in culture retrograde …che noi tranquillamente accogliamo! Ricordiamo come fatto di cronaca la famiglia di mussulmani che ha circonciso il figlio sul tavolo della cucina qualche mese fa.

  3. ValeNtina Emily 6 luglio, 2017 at 20:47 Rispondi

    Bel messaggio del cacchio oca!!! É me sembra di sognare.. Ma povera bambina… E io ho parecchi piercing … Ma mai al mondo una cosa simile… Quando sarâ maggiorenne… É un altro discorso…

  4. Francesca De Matteis 6 luglio, 2017 at 21:23 Rispondi

    È una foto ritoccata, questa mamma l’ha fatto per sensibilizzare le persone contro la circoncisione nei neonati; il suo messaggio è:” vi indignate x un piercing ma non x la circoncisione, non si tocca il corpo dei bambini x il vanto degli adulti!”.

  5. Roberta Zanelli 6 luglio, 2017 at 21:51 Rispondi

    Mia figlia ha voluto gli orecchini poco prima di fare 2 anni… me lo chiedeva ogni giorno, le ho detto che li avrebbe potuto fare quando imparava ad usare il vasino, lei ha imparato e voleva sti orecchini… io avrei aspettato almeno fino ai 4 anni, le mettevo quelli con le clip, ma lei li voleva come la sorella più grande… l’ho accompagnata in farmacia, ha scelto gli orecchini azzurri, le hanno fatto il buco, ha pianto… poi si è vista allo specchio, ha smesso di piangere ed è uscita cantando la canzone di frozen… secondo me non è una questione di età… se una cosa la vuoi tanto ti passa la paura è la affronti… ora tutte le sere le disinfetto le orecchie e lei se lo fa fare senza fiatare perché è stata una sua scelta ed è felice di averli… obbligare i bambini per un proprio desiderio è sbagliato, a qualunque età… come anche obbligarli ad andare a danza o catechismo… i figli vanno ascoltati ed accompagnati in tutte le fasi della loro vita… ricordiamoci che li mettiamo al mondo, è nostro dovere insegnare e consigliare, ma i figli non sono nostra proprietà e non sono nostri piccoli cloni…

    • Roberta Zanelli 8 luglio, 2017 at 08:41 Rispondi

      Gafencu Mario Ioana eh si!! 😂
      Me lo chiedeva ogni giorno… io sono una donna alla buona che si veste come viene ed esce così com’è… invece lei ci tiene a scegliere i vestiti e le gonne dall’armadio, le scarpe e a mettere il burro di cacao o il profumo… probabilmente è una questione genetica perche sicuramente non ha preso da me…
      comunque io volevo aspettare almeno settembre, ma lei mi sembrava così convinta che li abbiamo fatti a fine aprile (ha fatto 2 anni a giugno)… io le dicevo: “sei sicura che vuoi fare gli orecchini? Ti farà la bua, ti uscirà un po’ di sangue…” e lei rispondeva: “si mamma, sicura”… ho chiamato mio marito e gli ho detto:”che ne dici, la porto in farmacia a farli?” Lui ha dato il permesso (perché ovviamente è giusto che anche il papà fosse d’accordo) e siamo andate in centro a fare i buchi… nel tragitto urlava: “orecchini… arriviamo!!” Quando siamo arrivate in farmacia e ho detto che volevo fare i buchi a mia figlia mi hanno guardata storta e mi hanno spiegato che era un po’ piccola e forse era meglio che decidesse lei… a quel punto ho detto alla farmacista di chiedere alla bambina, lei la guarda e le dice: “cosa sei venuta a fare piccola?” E mia figlia “io orecchini… sicura, sicura… bua, sangue…” la farmacista si fa una risata e mi chiede quanto abbia, le dico “quasi due anni” e lei chiama la collega e le dice “vieni a vedere sto tipetto qui che vuole i buchi alle orecchie”… capito il personaggio fanno scegliere gli orecchini direttamente a lei, che ovviamente sceglie azzurri (suo colore preferito perché le ricorda Frozen)… a questo punto mi danno una sedia e mi dicono di tenerla in braccio perché devo tenerla ferma e da sola si muoverebbe… non faccio in tempo a sedermi e rispondere “guardi, non credo che…” mia figlia mi interrompe mentre la prendo in braccio e dice a tutti: “io giù sola” ecco, appunto… altra risata generale!! La siedono, le fanno i segni col pennarello e le fanno i buchi entrambe in contemporanea… buco fatto, mia figlia piange e vuole venire in braccio, mi stringe forte… io cerco di calmarla, le dico che è stata bravissima e super coraggiosa… che è bellissima e che ha gli orecchini, quelli veri!! La porto davanti allo specchio, si guarda… piange e ride… poi smette di piangere, la metto giù e rimane ad ammirarsi allo specchio… le dottoresse le danno una caramella, le dicono che è stata brava e andiamo… è uscita cantando e ballando la musica di frozen e da quel giorno va fiera di quegli oracchini… il giorno dopo ha fatto un paciugo con i pennarelli su un foglio e mi ha detto: “signora orecchini”… siamo andate in farmacia, abbiamo dato il disegno alla dottoressa e mia figlia le ha detto “per te! Orecchini” la dottoressa era commossa, io pure! È una bimba sveglia, molto dolce, con tanta voglia di indipendenza… pensa che se fa un capriccio la mia minaccia è: “se non fai la brava stasera dormi in camera con mamma e papà!!” E lei mi risponde sempre “no mamma!! Io sola buio…” 🤣🤣🤣❤️

  6. Jana Hlinkova 6 luglio, 2017 at 23:40 Rispondi

    be. …..che è un fotoshop, ma cmq io non sono d’accordo neanche con i pearcing ….. ma una pratica così barbara come va circoncisione e la mutilazione femmine non si può paragonare ad un paio di buchi x gli orecchini delle femminucce! !
    …anche se non credete la mutilazione è abbastanza diffusa anche da noi in Italia e ancora di più in Francia che riteniamo i paesi “civili ” PURTROPPO!

  7. Maria Magri 6 luglio, 2017 at 23:46 Rispondi

    Secondo me i problemi gli avete voi, è fotomontaggio cavolo! Io ho fatto un fotomontaggio di mia figlia con i capelli colorati e buco alla lingua hahahaha leggere l’articolo !
    Mi fate pietà voi che scrivere subito … Ah ma come si può , che razza di madre …
    Aprite l’articolo e leggete e capirete che è finto quella cosa che ha !

Lascia un commento