Terzo figlio per Kim Kardashian: la madre surrogata è incinta

Kim Kardashian Kanye West terzo figlio

Kim Kardashian darà un fratellino ai suoi due figli grazie a una madre surrogata che è incinta al terzo mese di gravidanza.

La famiglia di Kim Kardashian e Kanye West si allarga

Kim Kardashian e Kanye West stanno per diventare di nuovo genitori. I due popolari personaggi daranno un fratellino o una sorellina ai loro figli North e Saint grazie a una madre surrogata. Infatti, la donna, che hanno scelto attraverso un'agenzia specializzata, è incinta al terzo mese di gravidanza. Kim non ha mai negato la sua voglia di allargare a famiglia, ma a causa dei problemi passati dovuti alla placenta accreta, sarebbe stato troppo rischioso portare avanti la gestazione per conto suo.

Una madre surrogata con tanti privilegi

Secondo alcune indiscrezioni dei giornali di gossip la madre surrogata vive praticamente nel lusso. Si tratta di una ragazza di 30 anni di San Diego che oltre a percepire 45.000 dollari in 10 mensilità è coccolata e ha tutto quello che vuole a disposizione. La donna, in fondo, porta il grembo il figlio di una delle coppie più famose d'America.

20 comments

  1. Cla Pregarosa 28 luglio, 2017 at 00:09 Rispondi

    Non vorrei mettermi nei panni della madre surrogata, dev’essere una scelta durissima dettata da situazioni disagiate.
    Non a caso si vuole abolirla in tutto il mondo in quanto disumanizzante e contraria ai diritti delle donne e del nascituro.

  2. Cristina Cipriano 28 luglio, 2017 at 06:27 Rispondi

    A me non piace per niente questa storia delle madri surrogate … è una violenza disumana nei confronti della mamma, costretta a farlo dalla propria disagiatezza economica … nessuno mette in dubbio il suo desiderio di maternità, né il fatto che non lo faccia lei per motivi seri … ma a quel punto ci sono tanti bambini in cerca d’amore, che hanno bisogno di una mamma e di un papà … avrebbe potuto adottare senza nessun problema

  3. Gloria Cristian KE Casarini 28 luglio, 2017 at 08:58 Rispondi

    Ma se nell ultima gravidanza ha passato nove mesi a rompere il c**** che era ingrassata che non poteva fare nulla e che addirittura la gravidanza non gli piaceva proprio..ora camuffano questa scelta di madre surrogata con i problemi di salute che ha?? Mah..

  4. Mariagrazia Chiariello 30 luglio, 2017 at 01:53 Rispondi

    Lessi un articolo tempo fa il problema di salute fu un utero accreta nell’ ultima gravidanza almeno così mi sembra che si chiami, comunque è una cosa molto seria in cui la placenta diventa un tutt’ uno con l utero e rischi seriamente di perdere l utero…di solito se ti è andata bene e non lo hai perso è sconsigliata un altra’ gravidanza. Detto questo una persona normale avrebbe ringraziato Dio di avere già 2 figli …. ma una persona abituata ad avere ció che vuole quando vuole… anche un’altro figlio pur di acquistarlo…(perchè non credo proprio le sia costata poco questa scelta)si comporta così!

  5. Annalisa Delcore 30 luglio, 2017 at 07:55 Rispondi

    Allora, se hai tanto amore da dare, adotta un bambino, così gli risparmi una vita pietosa! Io sono contro questa pratica sia X coppie gay che etero! I bambini non sono oggetti da volere a tutti i costi!!!! E non è giusto sfruttare il bisogno economico di una persona X usarla come madre surrogata! Il figlio cresce dentro di lei X 9 mesi e rompere quel legame è un trauma X la madre e X il bimbo!!! Che egoismo

Lascia un commento