Bimbo di 9 anni muore nel sonno

L'interà città di Ponticelli, in provincia di Napoli, è fortemente scossa per l'inaspettata morte del piccolo Samuele. Il decesso del bambino è avvenuto lunedì 23 Aprile. Samuele, di appena 9 anni, ha perso la vita proprio mentre dormiva in auto.

Nei giorni che hanno preceduto questo tragico evento Samuele era stato in gita con i genitori senza manifestare alcun disagio. All'improvviso un respiro affannoso del piccolo ha allarmato i genitori che non hanno esitato a portarlo al pronto soccorso, ma giunti sul posto i medici hanno accertato l'avvenuto decesso.

Samuele di 9 anni muore mentre dorme

La popolazione di Ponticelli è incredula di fronte la morte di Samuele, un bambino che non ha mai esternato malesseri tali da far pensare al peggio.

Le cause delle morte sono ancora poco chiare, mentre si sovrappongono numerose versioni contrastanti. I giorni che hanno preceduto il decesso del piccolo si sono svolti all'insegna della serenità.

Samuele, infatti, il giorno prima della morte, era andato assieme ai genitori a Castel Volturno, per fare una gita fuori porta e trascorrere una giornata all'aria aperta. Durante il ritorno a casa, in prossimità di Ponticelli, il bambino ha iniziato a manifestare difficoltà respiratorie.

Ponticelli: morte di un bimbo nel sonno

I genitori, preoccupati per il respiro ansimante, non hanno perso tempo nel trasportare Samuele all'ospedale Evangelico Villa Betania di Napoli.

Di lì a poco i medici del pronto soccorso hanno dato la triste notizia, spiegando che non c'era più niente da fare.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti a provocare la morte di Samuele sarebbe stata una malformazione cardiaca. Tuttavia, si affianca anche l'ipotesi di un aneurisma celebrale.

Resta fermo il dato che Samuele prima di quel fatidico lunedì non avesse manifestato alcun sintomo che potesse far presagire qualsiasi patologia. Per conoscere la reale causa del decesso è stata già disposta l'autopsia sulla salma del piccolo Samuele.

Please follow and like us:

29 comments

  1. Silvia Zucchi 26 aprile, 2018 at 22:25 Rispondi

    Ma io mi chiedo: qual’è quel Dio che decide di far accadere queste tragedie?? Con tutta la feccia di gente che c’è al mondo, perché privare due genitori del loro amore più grande?? Perché??? Non mi capacito!!! 😭😭😭😭😭

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.