Bologna, scuole ancora chiuse per il freddo

scuole-chiuse-per-il-freddo-a-bologna

Una brutta sorpresa questa mattina per i bambini della scuola materna Grazia Deledda e delle elementari Jean Piaget di Bologna, entrambe appartenenti all'Istituto complessivo 22: le porte di entrambi i plessi erano chiuse. Il motivo? Il freddo che ha reso inagibili le scuole. Alla Grazia Deledda, che ospita circa 70 bambini, funzionava un solo termosifone; alla Jean Piaget, che ospita circa 360 bambini, non funzionava nessun termosifone. 

Scuole al freddo, la rabbia dei genitori

Comprensibile la rabbia dei genitori, che non sono stati avvisati per tempo dell'inagibilità delle due scuole. Oltre il danno la beffa, in quanto era già stata pagata la mensa giornaliera, e naturalmente i genitori hanno dovuto prendersi delle ore di permesso dal lavoro per andare a prendere precipitosamente i loro piccoli rimasti fuori alle scuole

Scuole al freddo, la situazione era prevedibile

Ciò che lascia piuttosto perplessi è la mancanza di controlli. Già nello scorso ottobre si era verificato un malfunzionamento dei termosifoni alla Jean Piaget, ma i responsabili assicurarono che i problemi alla centrale ed alla caldaia erano stati risolti. Sembra assurdo come, in questi giorni così freddi, nessuno abbia effettuato un'accensione preventiva dei termosifoni per verificarne il funzionamento. Un sistema scolastico che in Italia va sempre più a rotoli...

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.