Come aiutare i bambini a superare un lutto

elaborare-lutto-bambini

In un precedente post abbiamo parlato di come spiegare la morte a un bambino. Oggi vogliamo approfondire l’argomento e dare dei consigli alle famiglie per aiutare i bambini a superare un lutto.

La perdita di un nonno o di un parente caro, una disgrazia nel paese che coinvolge un amico o un conoscente della famiglia, ma anche la scomparsa di un animale domestico: un lutto per un bambino può diventare un trauma e per questo un genitore deve essere capace di gestirlo al meglio.

Come elaborare un lutto insieme a un bambino

In questo particolare momento della vita il compito del genitore è fondamentale per la crescita e l’equilibrio interiore del figlio. Spetterà a lui sostenerlo per affrontare il lutto senza lesioni emotive.

Riprendiamo presto le abitudini rassicuranti

Al bambino non deve pesare il triste momento che ha coinvolto la famiglia. Per questo è necessario ritornare alla routine quotidiana fatta di sorrisi e abitudini serene. Riprendere con la solita normalità è indispensabile per aiutare il bambino a non sentire il peso della tristezza.

Aumentiamo i momenti di condivisione assieme ai nostri figli

Un altro elemento importante è quello di circondare il bambino di tanta sicurezza. È bene che non abbia paura dell’abbandono, deve sapere che può contare sempre sulle figure di riferimento della famiglia.

Al bando le lacrime!

Bisogna poi evitare di piangere o essere tristi davanti a lui. Distrarsi e concentrarsi sui sorrisi è la soluzione migliore per non dare al bambino un peso più grande per la sua età.

Affrontiamo il tema della morte senza essere evasivi

Infine, anche se non si deve piangere ogni momento davanti al bambino, è importante costruire con lui un dialogo sull’argomento morte. Il bambino ha bisogno di essere rassicurato, di ricevere le risposte alle domande che gli frullano nella mente. Desidera conoscere se la persona scomparsa sta bene e vive felice, ha bisogno di sapere dove si trova ora che non è più insieme a lui.

Queste rassicurazioni saranno invece la chiave per la fiducia in se stesso e per ritrovare la serenità. 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.