Più baby pit stop per le mamme che devono allattare!

baby-pit-stop-allattamento

Ad Arma di Taggia, in provincia di Imperia, si è consumato l’ultimo caso di discriminazione ai danni di una donna che allattava al seno il proprio piccolo.

Il titolare di un bar, infatti, l’avrebbe allontanata dal proprio locale, mentre era intenta a nutrire il proprio piccolo. L’indomani, tuttavia, il gestore avrebbe smentito quanto denunciato dalla neomamma.

L’importanza dei baby pit stop

A prescindere dalla veridicità o meno dell’episodio, questa notizia ha offerto lo spunto per ritornare a parlare di questo delicato argomento. In particolare Sonia Viale, assessore alla salute della regione Liguria, ha a tal proposito dichiarato: “ll protocollo d’Intesa con l’Unicef, sottoscritto in questi giorni, va proprio nella direzione del sostegno alla diffusione delle buone pratiche, per esempio i baby pit stop”.

Ma cosa sono esattamente i baby pit stop?

Si tratta di specifiche aree, allestite all'interno di strutture pubbliche e/o private, espressamente dedicate alle mamme e ai loro piccoli, dove questi ultimi possono essere cambiati e nutriti in totale serenità. 

Please follow and like us:

44 comments

  1. Floriana Daga 10 maggio, 2016 at 20:09 Rispondi

    Na manica de cerebrolesi bigotti con tanto di irrisolto nelle loro vite! Ma per favore! Una tetta che allatta non è volgare o fastidiosa! Sentirsi in difficoltà per una cosa del genere! Vi da fastidio? Giratevi e non rompete le palle.

  2. Rosangela Rivizzigno 10 maggio, 2016 at 20:17 Rispondi

    No scusate ma non ci voglio credere… Io allatto il mio bimbo in qualsiasi luogo,e se mai
    Qualcuno dovesse invitarmi a uscire… Beh scatenerei l inferno! Viviamo ormai in un era dove non esistono valori e buon senso e ci si scandalizza di una delle cose più naturali del mondo. Solo un animale può ritenere volgare una mamma che allatta perché è uno degli atti più pieni d amore che esiste

  3. Antonella Catania 10 maggio, 2016 at 20:27 Rispondi

    Ma io non ho mai assistito a queste scene, possibile che capiti così frequentemente ultimamente?! Non so perché ma quando leggo queste cose,mi puzza sempre un po’ la faccenda, come se fosse stata ingigantita per creare scalpore… Scusate la malafede,ma la penso così 😅

  4. Ilaria Pasi 10 maggio, 2016 at 21:30 Rispondi

    Se qualcuno mi invitasse ad allontanarmi dal posto, mia figlia mi dovrebbe perdonare ma sarebbe bello aspettare davvero a darle il latte per far sentire a tutti i presenti il piacevole concerto di soprano della piccola affamata.
    Mai capitato ma se mi dovesse succedere chiamo i carabinieri giuro.

  5. Serena Leoni 10 maggio, 2016 at 21:33 Rispondi

    La volgarità si trova negli occhi perversi di certe persone. Perché se c è una cosa davvero naturale in questo mondo e bella è una creatura e un seno che allatta. Poi certo.. Ci sono mamme che per una sorta di pudore personale allargano in privato e magari non trovano di “Buon gusto” chi allatta in “pubblico”. Ma sono visioni e scelte personali. Da qui a dire che sia una cosa volgare c’è ne passa.

  6. Valentina Casarola 10 maggio, 2016 at 21:44 Rispondi

    I Comuni devono obbligare i commercianti di bar ristoranti ecc… ad avere una stanzetta per le mamme che devono allattare!!!! Anche se per me e’ assurdo nascondersi e’ una cosa naturale e bellissima…

  7. Dina Villani 10 maggio, 2016 at 21:45 Rispondi

    Nn sono x qst tipo di baby pit stop. Allattare e’ l’atto piu’ naturale che esista x un essere umano…in qst caso x una mamma. Non si possono imporre limiti alla natura!!!!!

  8. Gloria Roldo 10 maggio, 2016 at 22:31 Rispondi

    Nn ne ho mai trovato! Ma in ogni locale pubblico che sono andata nn ho mai avuto problemi con l’allattamento! Anzi ho trovato sempre persone gentilissime! Come é giusto che sia!

  9. Corinna Nart 10 maggio, 2016 at 22:43 Rispondi

    io li ho trovati!Nuovo centro commerciale di Arese!! per ogni toilette c’è una stanza con fasciatoio e sedie per allattare… ma comunque se la piccola piange allatto ovunque senza problemi!

  10. Tiziana Chilà 10 maggio, 2016 at 23:00 Rispondi

    Ah certo… Le mamme allontanate e i cani che possono entrare. 🙈🙈 non ho nulla contro i cani,sia chiaro, ma delle volte vengono trattati in maniera… “troppo”… E le mamme allontanate… Dove arriveremo

  11. Ilenia Caruccio 10 maggio, 2016 at 23:13 Rispondi

    Vergognoso! Una mamma ha il diritto di allattare dove vuole. Non è necessario avere stanze apposite o cose del genere. In giro si vedono certe volgarità e ci scandalizziamo per una cose del genere? Ma piantiamola

  12. Emanuela Pre 11 maggio, 2016 at 00:41 Rispondi

    Ma per favore!!! Siamo circondati di volgarità oscene in ogni dove! Non vedo il motivo di babypitstop, allattare è un gesto di amore pulito. Se qualcuno avesse il coraggio di predicare mentre allatto in pubblico……INFERNO.

  13. Valentina Calderini 11 maggio, 2016 at 08:41 Rispondi

    Io sono contraria ai baby pit stop…perchè io mamma mi devo riguardare ad llattarecin pubblico…mentre la gente fuma tranquillamente accanto a me che da fastidio…oppure vogliamo fare i puritani nei confronti di una mamma che allatta mentre la signprina che va in giro con ahotts o ombelico di fuori non disturba???

  14. Emanuela Cassano 11 maggio, 2016 at 09:43 Rispondi

    Anche il papa ha invitato le mamme ad allattare i propri figli senza problemi in qualunque posto perché un atto di amore quelli che non la vedono così hanno loro dei problemi che si facciano curare!!!!

  15. Barbara Rossi 11 maggio, 2016 at 10:07 Rispondi

    Ovviamente con un po’ di pudore, in un angolino o comunque senza esibire il seno, ma io allatto ovunque mi trovo, bar, ristoranti e altro. Dov’è la volgarità? Che il titolare provi ad allontanarmi che io chiamo i carabinieri! Il titolo dell’articolo contiene il punto focale “le mamme che DEVONO allattare”: quando il bambino ha fame la mamma DEVE nutrirlo. Posso capire il babypitstop in un negozio ma in un ristorante dove pago per stare a un tavolo proprio no.

  16. Martina Netto 11 maggio, 2016 at 13:42 Rispondi

    Non ho bisogno dei baby Pit stop, riservatezza e pudore e non mi ha mai fermato nessuno! Anzi! Sarebbe piacevole trovare più fasciatoi o poltrone per stare riservate e comode, ma già un disabile fa fatica a trovare il bagno, figuriamoci i baby Pit stop!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.