Veganuary? No, grazie. Io faccio il 7 Days Vegetarian!

veganuary-no-grazie-io-faccio-il-7-days-vegetarian

L'inizio dell'anno porta con sé mille buoni propositi, ottime iniziative,  stravolgimenti di vita. Tutto all'insegna della salute, dell'ambiente senza dimenticare l'equilibrio. Negli anni passati il desiderio era di perdere quei chili corporei in eccesso presi durante le vacanze, ma oggi sappiamo che possiamo aspirare anche a qualcosa di più, più sostenibile per noi e per il pianeta. Il Veganuary, ovvero la sfida di dedicare il mese di gennaio a una dieta completamente vegana, incarna perfettamente questo, la consapevolezza della necessità dei cambiamenti individuali e collettivi di cui abbiamo bisogno.

Vegetale sì o no? Meglio a piccoli passi

Sono tutti davvero disposti o capaci di stravolgere un mese di vita? Possiamo invece prepararci al meglio puntando su una settimana al mese? Come dobbiamo organizzare la spesa? Che proteine mangeremo allora?

Proponiamo esattamente questo, un percorso più facile, meno drastico, almeno inizialmente.

Per prenderci la mano occorre tempo, occorre capire anche come mangiare. Le carenze alimentari di chi attualmente adotta diete "fai da te" sono note, si escludono categorie alimentari senza sapere come rimpiazzarle, a volte senza senso.

Il video della settimana

Ogni mese, attraverso le stagioni, possiamo percorre insieme questo cammino, trovare soluzioni ed imparare a camminare da soli.

7 Days Vegetarian: basta una settimana al mese per fare la differenza

Nel concreto si tratterebbe di una settimana al mese nel primo anno per poi aumentare il numero delle settimane nell'anno successivo. POSSONO PARTECIPARE ANCHE GLI ONNIVORI, chi non ha intenzione di diventare vegano o vegetariano a tempo pieno, ma una settima al mese  può essere un buon compromesso per aiutare il nostro pianeta.

Infatti, chi decidesse di partecipare senza cambiare le proprie abitudini comunque, nel concreto, apporterebbe  una notevole diminuzione del consumo degli alimenti a base di carne.

I motivi per proporre questa facile rivoluzione sono tanti, sono facili e fattibili le metodiche, buon 7 DAYS VEGETARIAN allora!

Per convincervi,  ecco una ricetta che vi farà scoprire subito che, nella settimana da vegetariano (o vegano), non si morirà di fame!

Un aperitivo delizioso: Ricetta Hummus con Barbabietola rossa:

Ingredienti:

300 g di ceci precotti
250 g di barbabietola rossa precotta
Succo di 1 limone
Un pizzico di cumino
2 cucchiai di salsa tahin
2 cucchiai di olio Evo
Sale qb

Procedimento: frullare tutti gli ingredienti e gustare

Insieme a questo coloratissimo Hummus, perfetto da utilizzare per un pinzimonio di verdure o polpette di legumi, è possibile abbinare anche una ciotola di hummus classico, sempre amatissimo da grandi e bambini:

Ricetta Hummus classico:

Ingredienti:

300 g di ceci precotti
Succo di 1 limone
Un pizzico di cumino
2 cucchiai di salsa tahin
2 cucchiai di olio Evo
Sale qb

Procedimento: frullare tutti gli ingredienti e gustare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.