Crescere bene figlie femmine: consigli per tutte le età

rapporto figlie femmine

Siamo così, dolcemente complicate…”: noi donne sappiamo come sia difficile essere femmine.

Forti nell’anima e nel corpo, ma fragili nell’emotività. Desiderose di avere successo, ma frenate dalla società. Docili all’apparenza, ma tormentate dentro.

Una consapevolezza di complessità che aumenta, e diventa preoccupazione, quando si tratta di educare alla vita la nostra bambina.

Le ansie di un genitore di fronte ad una figlia femmina sono tantissime: guardando alle prospettive future, in amore, in famiglia e sul lavoro, la vita di una bambina è ricca di ostacoli ed il ruolo del genitore è cruciale.

Niente di insormontabile, però. Ecco qualche consiglio da mettere in pratica per imparare come crescere bene figlie femmine.

crescere figlie femmine

Come crescere bene figlie femmine da 0 a 2 anni: la sicurezza

Una bambina appena nata, come tutti i lattanti, ha bisogno di difesa e sicurezza.

Una necessità, quella di sentirsi amata e protetta, che favorisce il naturale sviluppo della corteccia prefrontale che si avvia a partire dai 6 mesi. Questa evoluzione del corpo aiuterà la bambina a gestire con calma e sicurezza le relazioni con gli altri.

Per aiutarla nella sua crescita, facciamola sentire sempre al sicuro e amata, con coccole, carezze e massaggi.

Teniamo la voce bassa, calda e ferma per invitarla alla calma e infondere serenità.

Non dimentichiamo il potere del buonumore: trasformiamo ogni attività, anche quella più routinaria, in ludica, per abituarla a sorridere sempre.

crescere figlie femmine 0 2 anni

Come crescere bene figlie femmine da 2 a 5 anni: la scoperta

È questa l’età dell’esplorazione del mondo: la bambina, dai 2 ai 5 anni, ha voglia di scoprire la realtà circostante e di fare le sue prime esperienze.

In questo periodo, poi, le bambine sono particolarmente aperte all’apprendimento e all’affinamento del linguaggio.

In questa fase, i genitori devono sostenere il turbolento processo di scoperta della piccola, incoraggiandola a muoversi e ad approfondire senza paura.

Anche il gioco ha un ruolo importante a questa età. Evitate di ricoprirla di giochi preconfezionati e cosiddetti educativi: meglio qualche materiale neutro o giocattolo realizzato fai da te, per spingerla ad usare l’ingegno e la fantasia.

Coccolate anche la sua autostima, aiutandola a costruire una percezione di sé non solo basata sul suo aspetto estetico, ma anche sul suo ruolo funzionale: la vostra bambina non è solo bella, ma deve sapere di essere anche brava ed intelligente.

crescere figlie femmine 10 anniCome crescere bene figlie femmine da 5 a 10 anni: la socialità

Iniziano gli anni della scuola elementare e la bambina deve entrare nel mondo del contatto costante con gli altri.

In questo periodo la piccola inizia a collaborare con i suoi pari, a fare amicizia e creare legami, a condividere.

Solo con un’autostima solida e definita la piccola potrà trovare il suo ruolo nel contesto sociale e non lasciarsi sopraffare dalle dinamiche complesse delle relazioni.

Aiutatela a sviluppare empatia e collaborazione sia sostenendola nel processo di scoperta delle proprie emozioni (fate domande sui sentimenti che prova di fronte a situazioni nuove e a contatto con persone prima sconosciute) sia dando il buon esempio in famiglia e nei rapporti con il proprio compagno.

 crescere figlie femmine 5 10 anni

Come crescere bene figlie femmine da 10 a 14 anni: l’identità

Questa è forse la fase più complessa della crescita della bambina: in preda ad una tempesta ormonale, la piccola si appresta a diventare donna e a delineare il contorno della propria identità. Chi sono? Cosa mi piace? Cosa voglio per il mio futuro?

Statele vicino in questo periodo, rassicurandola di fronte ai cambiamenti del corpo e dell’umore.

Assecondatela anche nelle sue inclinazioni: se c’è qualche attività in cui dimostra un particolare talento incoraggiatela ad esplorare il territorio, per cercare la felicità ed assaporare il piacere della soddisfazione personale.

come crescere bene figlie femmine

Lascia un commento